L’Europa che non ti aspetti: i 5 viaggi da fare a piedi!

Gaia Toccaceli

In MONDO / Gaia Toccaceli / Comments

Viaggiatori di tutto il mondo! Scarponi ai piedi e zaino in spalla, si parte per un’avventura al ritmo dei passi! Orizzonti lontani e voglia di mettersi alla prova, non serve nulla di più!

Ebbene sì, eccovi la lista dei sentieri da percorrere a piedi più quotati degli ultimi anni. Non temete, anche i meno allenati sono riusciti nell’impresa e i prossimi a posizionare la bandierina vincitrice potreste essere voi!

IL CAMMINO DI SANTIAGO

Circa 775 chilometri che vi porteranno al Santuario di Santiago de Compostela. Partendo dai Pirenei, al confine tra Francia e Spagna, a voi la scelta se percorrere la strada che prosegue per Roncisvalle o da Somport. Potreste anche fare a gara con i vostri amici per vedere quale dei due percorsi vi porterà per primi alla meta. Non temete, in ogni caso vi rincontrerete a Puente la Reina e continuare la strada insieme

LA VIA FRANCIGENA

Se ci riuscì il vescovo Sigerio nel 990 in 79 giorni, anche voi sarete in grado di percorrere i 1800 chilometri che collegano Canterbury e Roma. Inghilterra, Francia, Svizzera e Italia non saranno più un segreto per i vostri piedi, che vi porteranno a sperimentare l’interculturalità che unisce il cuore dell’Europa. Nominato come “Itinerario culturale europeo” dal Consiglio d’Europa nel 1994, la Via Francigena è pronta a regalarvi emozioni uniche

I CAMMINI DI FRANCESCO

Che siate in cammino verso la santità o meno, le strade percorse dal San Francesco d’Assisi vi permetteranno di vivere momenti indimenticabili. Adeguati sia a chi desidera vivere un’esperienza di Fede, sia a chi vorrebbe semplicemente riempirsi lo sguardo delle foreste di faggi e abeti toscani e di tante altre meraviglie naturali

LA VIA DEGLI DEI

L’asse Bologna-Firenze che sta conquistando popolarità di anno in anno è uno dei cammini più adatti a coloro che desiderano staccare dalla quotidianità per lasciarsi guidare dai propri passi. Niente di troppo impegnativo vi aspetta lungo questo percorso, che potrete tranquillamente concludere nel giro di cinque o sei giorni. Attenzione! Poi non sarà così semplice scordarsi le meraviglie di questo paesaggio!

IL CAMMINO DI MARIAZELL

In poco più di cinquant’anni si è passati da poche decine di pellegrini a decine di migliaia che scelgono di percorrere la strada che porta a Mariazell. Un aumento non indifferente che ha portato a ripopolarsi la “Via Sacra”, lunga 135 chilometri, che collega Vienna alla città del santuario. Se siete curiosi di scoprire cosa custodisce il cuore dell’Austria, questo è il cammino che fa per voi!