La ginnastica calistenica: molto utile anche per le donne

La ginnastica calistenica è una disciplina antichissima tornata di moda da poco tempo, è utilissima per aumentare la forza e l’eleganza dei movimenti, il termine calistenìa deriva infatti dalle parole kalòs  che significa bello, e sthénos che significa forza.

Si tratta di movimenti a corpo libero, in cui la sfida è unicamente con noi stessi e la nostra forza. È molto meno monotona dell’allenamento con i macchinari in palestra e sicuramente più semplice ed intuitiva da eseguire.

Con la ginnastica calistenica si sfruttano tutti i benefici degli esercizi di tipo funzionale come quelli aerobici e anaerobici utilissimi per scolpire e definire il fisico. Il peso del corpo e la gravità  sono i due elementi essenziali che permettono di svolgere movimenti esercitando coordinazione e resistenza, alternando armonia e forza.

Questa pratica di cui Ido Portal è un guru, è molto diffusa tra il genere maschile ma da qualche tempo si è scoperta utilissima anche per le donne infatti bastano 30 minuti al giorno per ottenere risultati visibili.

Come funziona

Il primo elemento per far si che questa tipologia di esercizi funzioni sul nostro corpo è la costanza. Sicuramente essendo un allenamento in piena autonomia può essere un limite per le più pigre ecco perché è molto consigliato praticarlo in almeno due o tre persone.

Bisogna poi aumentare progressivamente il ritmo e le ripetizioni perché il vostro corpo si possa rimodellare in modo efficace e veloce.

View this post on Instagram

Dam.

A post shared by Demi Bagby ? (@demibagby) on

Programma di allenamento

La prima fase prevede il riscaldamento, utile per preparare i muscoli, nella seconda fase si passa ai veri e propri esercizi. In ogni allenamento si devono coinvolgere tutte le parti del corpo scegliendo almeno un esercizio per zona.

Braccia e spalle: flessioni, handstand, pike push up, rotating plank.

Gambe e glutei: affondi, salti, step, squat.

Addome: crunch, crunch obbliquo, twist, sforbiciata.

Per finire la terza fase prevede allenamenti aerobici per tutto il corpo come la corsa, il salto della corda, il plank.

Benefici

  • è facile: per allenarsi attraverso la ginnastica calistenica, non servono attrezzi o strumenti, ma solo tanta buona volontà;
  • è economica: non serve ne comprare attrezzi ne iscriversi in palestra potete allenarvi a casa oppure all’aria aperta;
  • il fisico diventa più asciutto e longilineo: vengono coinvolti e tonificati la maggior parte dei muscoli del corpo;
  • aiuta la postura e il mal di schiena.

Per rimanere sempre aggiornate e per scoprire nuovi esercizi dovete assolutamente seguire i profili instagram di queste magnifiche donne che hanno fatto della ginnastica calistenica un vero e proprio stile di vita:   @iyaolegovna, @demibagby, @brittnebabe.