Jobyourlife: il nuovo sistema per il recruiting online

Aurora Erbì

In #Shareit, social up, WEB / Aurora Erbì / Comments

Trovare lavoro è esso stesso un lavoro. La preparazione del curriculum nel formato corretto, la cura nella presentazione di se stessi misurata anche in base all’azienda o alla posizione alla quale ci si rivolge. Ma è un compito altrettanto duro quello dedicato alla selezione del personale, gestire le innumerevoli candidature è diventato sempre più difficile per le PMI e le multinazionali, soprattutto per la diversità di attitudini e i requisiti richiesti. In soccorso arriva la startup italiana Jobyourlife, il primo applicant tracking system al mondo che più verrà utilizzato e minore sarà il costo.

Di cosa si tratta? Un Applicant Tracking System è un sistema pensato per gestire il recruiting (reclutamento) per le candidature spontanee che ogni giorno si inoltrano alle aziende utilizzando la sezione “Lavora con noi”; appoggiandosi al sistema innovativo ed intuitivo proposto da Jobyourlife la scrematura di candidati e dei cv verrà resa facile e veloce, ma soprattutto “personalizzabile e integrabile nel sito ufficiale della singola azienda, gestibile con autonomia e con un modello di business imbattibile”, afferma Andrea de Sprit CEO e fondatore di Jobyourlife.

jobyourlife-team

Una grande innovazione viene rappresentata dal compenso richiesto per l’utilizzo della piattaforma il cui costo è variabile: ovvero più utenti si registreranno tramite il sistema integrato sul sito, minore sarà il costo dell’abbonamento per l’azienda. Per le startup innovative questo servizio sarà invece fruibile gratuitamente, iscrivendosi come aziende al sito Jobyourlife e mandando una email all’indirizzo: [email protected] oppure scrivendo nell’apposita live chat. Il sito permette a chi sta cercando un impiego di registrarsi gratuitamente, compilare al meglio il proprio profilo per “farsi trovare dalle aziende”; bisognerà solo accedere con l’indirizzo email o con l’account dei principali social network e completare con la categoria lavorativa alla quale si auspica, in seguito quella nella quale si è attualmente impiegati e le skills personali. Si verrà poi contattati dalle aziende che ricercheranno figure come la vostra.

Basta con i curriculum cartacei a commessi che con un “Certo, lo farò avere al direttore”, spediranno il vostro pezzo di carta giù nel fondo del dimenticatoio, o a gare di carta, forbice e sasso per la scelta del vostro prossimo web developer. Se sei una startup innovativa, questo è il tuo Black Friday per il recruiting online, approfittane.