“Infedele” è il nuovo album di Colapesce

“Infedele” è il nuovo album del cantautore siciliano Colapesce, all’anagrafe Lorenzo Urciullo, in uscita il 27 ottobre 2017 per 42 Records/Believe in tutte le piattaforme digitali e streaming.

Il terzo progetto discografico del cantautore arriva dopo due anni da “Egomostro” ed ha un suono decisamente diverso da quello a cui ci aveva abituati. L’album è stato realizzato con la collaborazione di Mario Conte e Jacopo Incani di Iosonouncane ma anche di Giacomo Fiorenza e Andrea Suriani che hanno rispettivamente mixato e masterizzato tutto nel loro Alpha Dept. Studio. “Infedele” è stato lavorato in analogico, poco computer e molte macchine ed è pieno di influenze e sperimentazioni musicali.

È un disco pop ma anche no, un disco che passa dalla musica brasiliana all’elettronica e dal free jazz per finire al fado portoghese e ispirato alla musica di Arthur Russel, i Beach Boys, Franco Battiato e Ciampi. “Infedele” nel nome e nella sostanza con l’unica certezza: il rapporto viscerale profondo e sentimentale che Colapesce ha con la musica e che gli permette di non incasellarsi in un qualche genere musicale, ma di poter scegliere ogni nota dei suoi brani, a tal punto che l’ultimo disco appare diametralmente opposto non solo rispetto agli album precedenti ma anche a tutti i brani che lo costituiscono.

In realtà, “Infedele” è un atto di indipendenza intellettuale, il modo per dire di appartenere solo alla musica libera e senza vincoli. Infedeltà presente anche nella copertina del disco, creata da Alfredo Maddaluno, nella quale si vede in una foto d’epoca Colapesce bambino che prende la Comunione su uno sfondo rosa.

 L’album è composto da otto brani e al primo ascolto si capisce il lavoro certosino per dare omogeneità e linearità sia per i testi sia per gli arrangiamenti. Colapesce attinge dal suo bagaglio culturale e personale e dalle sue esperienze.

Da “Infedele” sono già stati estratti i primi due singoli. “Ti attraverso” è stata pubblicata il 6 settembre, data del compleanno di Colapesce, e “Totale”, scritta con Dimartino e Luca Serpenti, pubblicata il 22 settembre con un video diretto da Ground’s Oranges. Piccoli capolavori da tenere nella playlist personale, oltre “Ti attraverso”, sono “Maometto”, “Decadenza e panna” e “Sospesi”.

Da gennaio 2018 partirà il nuovo tour di Colapesce che toccherà le principali città italiane tra le quali Milano, Bologna, Roma e Catania.

Buon ascolto!



Sandy Sciuto