Imperfezioni del viso? Eccoti qualche consiglio!

Claudia Ruiz

In #Lifestyle / Claudia Ruiz / Comments

E’ statisticamente provato che prima di un evento importante sul viso di una donna comparirà un’imperfezione cutanea o la pelle si screpola e l’effetto con il fondotinta è agghiacciante. Bisogna avere cura della propria pelle tutti i giorni, lo dicono i medici, studi scientifici, ce lo ricorda l’estetista ad ogni incontro; forse è giunto il momento di mettere da parte la pigrizia e prenderci veramente cura del nostro viso. Ma come?

In presenza di brufoli sul volto è necessario applicare un trattamento contro l’acne, se a questo problema aggiungiamo la secchezza della pelle le cose possono un po’ complicarsi, è importante dunque avere una corretta routine quotidiana ed idratare il viso in modo corretto. Sembra un discorso complicato, ma dopo aver imparato a padroneggiare tutti gli strumenti per combattere la pelle secca e i brufoli, nulla sarà più come prima e sarete in grado di prevenire brutti “incidenti”. Noi vanitose di Social Up per chiarirci un po’ le idee abbiamo fatto un giro per il web e abbiamo trovato un sito davvero molto interessante ricco di consigli e informazioni utili per una corretta routine di bellezza, stiamo parlando di trattamentoestetico.it. Ecco alcuni spunti interessanti…

  1. Aumentare la quantità di verdure nella vostra dieta

La nostra alimentazione si riversa sulla salute della pelle, per combattere gli sfoghi cutanei è bene mangiare alimenti contenenti fibre e probiotici, i quali aiutano il nostro organismo ad eliminare le tossine attraverso l’apparato digerente e non la pelle. Consigliamo soprattutto l’assunzione di verdure a foglie verdi che aumentano l’elasticità della pelle e combattono i brufoli.

  1. Tre parole chiave: bere, dormire e fare esercizio fisico

Lo stress è il fattore che per prima si nota sulla pelle, è necessario mantenere un regolare regime di sonno ed esercizio fisico. È inoltre importante bere molta acqua per assicurare una corretta idratazione del proprio corpo. La mancanza di sonno può favorire un aumento dei problemi alla pelle, come una sovrapproduzione degli ormoni che portano ad aumento delle infiammazione e possono persino causare le rughe. In generale bere ci permette di mantenere la pelle idratata e di prevenire i segni dell’invecchiamento.

  1. Esfoliare la pelle con cura

Una prassi che chiunque abbia la pelle secca dovrebbe praticare spesso è un’accurata esfoliazione del viso. Bisogna, tuttavia, fare attenzione a non esagerare perché potrebbe portare ad un’irritazione della pelle; dopo aver esfoliato, è importante utilizzare detergenti delicati ed applicarli due volte al giorno se non addirittura una soltanto. Dopo la pulizia del visto è importante applicare una lozione o una crema idratante che non sia aggressiva per la pelle.

  1. Utilizzare il vapore

Non è necessario andare ad un salone di bellezza per vaporizzare il viso. Il vapore sicuramente è uno dei trattamenti migliori per chi soffre di pelle secca e irritata. Questo infatti ammorbidendo lo strato esterno della pelle permette di liberare i pori dai batteri, di eliminare le cellule morte e la sporcizia nei pori. Un metodo fai-da-te potrebbe essere quello di immergere in una ciotola di acqua calda una bustina di tè o camomilla e posizionare il viso vicino alla ciotola, coprendo la testa con un asciugamano. Bastano solo una decina di minuti per vederne gli effetti. Appena concluso il trattamento con il vapore basta asciugare il viso ed applicare un balsamo idratante.

Basta seguire questi passaggi, e sarete sulla strada giusta per avere una pelle più pulita e sana. Se volete ulteriori consigli, spunti per una corretta alimentazione ed un tenore di vita più sano vi consigliamo di seguire trattamentoestetico.it, noi abbiamo davvero trovato numerosi spunti interessanti per il nostro benessere.