#Copiaillook del tenebroso Ryan Gosling

Ryan Gosling è uno degli attori più affascinanti e amati degli ultimi tempi, sia dalle donne che dagli uomini, ecco perché era d’obbligo dedicargli un appuntamento di #copiaillook.

Ryan Gosling nasce il 12 novembre 1980 a Londra e ad oggi è un attore, sceneggiatore, produttore cinematografico e musicista tra i più pagati al mondo. Inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo in giovane età quando a 12 anni, tramite un agente, riesce a partecipare alle audizioni per diventare membro successivamente del “The All New Mickey Mouse Club” su Disney Channel. Da quel momento partecipa a diverse produzioni televisive tra cui la serie Tv canadese “Breaker High” e la serie americana “Young Hercules“, in cui veste i panni del protagonista. Approda al cinema con “Il sapore della vittoria“. Mentre l’anno successivo recita in “The Believer” di Henry Bean che lo porta all’attenzione del pubblico e della critica internazionale con la sua interpretazione dello skinhead ebreo.

Grazie a questo ruolo Ryan Gosling guadagna la candidatura come miglior attore all’Independent Spirit Awardse e il Gran Premio della Giuria al Sundence Film Festival 2001. Nel 2004 l’attore interpreta il protagonista nel film Le pagine della nostra vita diretto da Nick Cassavetes, tratto dall’omonimo romanzo di Nicholas Sparks, grazie al quale ottiene successo e popolarità.Nel 2007 invece, Gosling vince il premio come miglior attore agli Independent Spirit Awards per la sua interpretazione in Half Nelson. Per lo stesso ruolo ottiene la sua prima candidatura all’Oscar come attore protagonista. Tra i suoi film più famosi ricordiamo il Delitto Fitzgerald, Lars e una ragazza tutta sua, Love & Secrets, Crazy.Stupid.Love, Drive. Uno dei suoi ruoli più amati è però quello in Come un tuono, dove Ryan Gosling interpreta il giovane e spericolato Luke Glanton. Luke lavora come stuntman in un circo itinerante, dopo uno spettacolo riceve visita da una sua vecchia conoscenze, Romina (Eva Mendes), che gli rivela di essere il padre di loro figlio nato qualche mese prima. Luke appresa la notizia decide di licenziarsi e di trovare un lavoro stabile per stare vicino a suo figlio, inizia così a lavorare in un officina automobilistica.

La voglia di guadagnare sempre più denaro per aiutare Romina e loro figlio lo porta a rischiare la sua vita iniziando insieme al suo datore di lavoro, Robin, una serie di rapine nelle principali banche della cittadina. Purtroppo Luke perde la vita in una delle sue rischiose rapine per mano di un poliziotto ed è da qui che inizia la seconda parte del film. La scena si sposta di circa venti anni, nella vita di Avery (Bradley Cooper), il poliziotto eroe che ha ucciso il malvivente, anche se i veri protagonisti di questa seconda parte sono Jason (il figlio di Luke ormai diciassettenne) e AJ (figlio di Avery).

I due frequentano lo stesso liceo, ma ignari delle vicende che legano i loro padri, stringono amicizia. Un imprevisto li conduce entrambi in carcere, ma grazie al padre di AJ vengono tirati fuori velocemente. Il passato inevitabilmente riaffiora e la vecchia violenza chiama nuova violenza. Jason, tentando di fare giustizia in nome di suo padre, arriva a rapire Avery con l’intento di assassinarlo. Trovandosi di fronte al poliziotto inginocchiato e piangente il ragazzo trova la forza per superare il suo sentimento di vendetta e  abbandona la città a bordo della sua motocicletta.

Il film più recente in cui vediamo l’interpretazione di Ryan Gosling è La grande scommessa, uno dei film candidati all’Oscar. Basato sul libro di Michael Lewis, il film si ispira ad eventi e personaggi reali, raccontando le vicende di un gruppo di investitori che hanno intuito cosa stava per succedere sul mercato prima dello scoppio della crisi finanziaria del 2007-2008 e decisero di “scommettere” contro il sistema, di arricchirsi proprio grazie alla loro intuizione.

Dal settembre 2011 fa coppia con Eva Mendes, conosciuta sul set di Come un tuono, da cui nel 2014 ha avuto una bimba, Esmeralda. Prima di lei, Ryan Gosling può vantare flirt con Sandra Bullock nel 2002 ed un fidanzamento con Rachel McAdams dal 2004 al 2007.

Ma l’amatissimo Ryan non si dedica solamente al cinema, infatti l’attore ha condotto numerose campagne umanitarie a favore del Darfur e del Congo, e nel 2008 ha sostenuto la campagna elettorale di Barack Obama. Inoltre, è un appassionato di musica, suona insieme all’attore di teatro Zach Shields nel duo indie rock Dead Man’s Bones, con cui ha realizzato diversi videoclip e nel 2009 ha addirittura inciso un album. Ha anche contribuito alla composizione delle colonne sonore di Lars e una ragazza tutta sua e Blue Valentine. Appassionato di cucina etnica, insieme a due amici ha fondato un ristorante marocchino a Beverly Hills.



Dalia Smaranda