da Pinterest
da Pinterest

Il ritorno degli anni 70 e i capi must have di tendenza

Gli anni 70 hanno invaso le strade dello stivale e non solo. Scopriamo insieme come ricreare un perfetto look anni 70!

Gli anni 70 erano gli anni della disco music, del punk e del glam rock. Erano gli anni in cui le lunghezze diventavano maxi, i pantaloni diventavano larghi e le gonne ampie. Lo stile degli anni 70 è a metà tra l’hippie e il look alla Mick Jagger. Un pot pourri di stili, forme e colori con un unico denominatore comune: la libertà di stile, espressione e pensiero.

 

Infatti, gli anni 70 sono gli anni della moda androgina e del gender fluid.  Le donne indossavano il tailleur con i pantaloni e gli uomini mettevano smalti e curavano il loro aspetto con uno stile romantic rock.

La moda anni 70 era una moda tra eccessi e contraddizioni, ma oggi come possiamo ricreare questa tendenza?
Semplice, vestendoci comodi ed indossando alcuni must have rubati dall’armadio dei nostri genitori!

Gonne midi

Se gli anni 60 mostravano le gambe con Mary Quant, il decennio successivo allunga gli orli e rende più profondi gli spacchi. Enfatizza la forma del triangolo rovesciato ed esalta la comodità degli outfit.

Pantaloni a palazzo

Sia per lei che per lui. Un vero must have anni 70.
Andate a caccia del jeans a zampa perfetto nei mercatini vintage. Vedrete che siluette slanciata! Ma se siete dei classi coni o degli amanti della moda in ogni sua forma dovete provarli assolutamente nella loro versione più dressy: il tailleur pantalone.

Camicie di seta

Avete presente le camicie colorate, impalpabili e a volte anche trasparenti  che indossano Harry Styles e i Maneskin? Ecco, se li avete presente prendete esempio da loro per creare il vostro look anni 70!

Lo stile boho chic di quegli anni che ha catturato e reso delle icone di stile Bianca Jagger, Raffaella Carrà e Cher è tornato!



Silvia Menon