Il gran debutto di Drag Race Italia è alle porte: ecco tutti i dettagli

Novembre sarà il mese del grande rilascio della prima edizione di Drag Race Italia, atteso adattamento della serie statunitense macina record Ru Paul’s Drag Race, giunta ormai alla sua tredicesima edizione in patria, e diffusa con un numero sempre più crescente di paesi internazionali fra i quali Canada (2 stagioni), UK (3 stagioni), Paesi Bassi (2 stagioni), Tailandia (2 stagioni), Australia & Nuova Zelanda (1 stagione), Spagna (1 stagione), e a cui si sono uniti recentemente le Filippine, oltre al nostro Bel Paese.

Negli ultimi mesi, oltre a tutti i rumors trapelati online, avevamo già avuto la conferma dei nomi scelti per la conduzione, assegnata al trio formato dalla drag queen Priscilla, conosciuta per la sua famosa residency estiva a Mykonos, l’influencer Tommaso Zorzi, vincitore dell’ultima edizione del Grande Fratello VIP, e l’attrice e scrittrice Chiara Francini, reduce da un tour di successo in giro per l’Italia per promuovere il suo ultimo libro. Ora, a meno di un mese dall’inizio ufficiale della serie tv fissato per il 19 novembre, che verrà trasmessa in Italia su Discovery Plus e nel resto del mondo sulla piattaforma streaming WOW Present Plus, abbiamo nuove informazioni riguardo il progetto, alcune di esse molto succulenti!

tg24.sky.it
  • Indovina Drag Queen

Sebbene ancora non siamo a conoscenza dei nomi ufficiali dei partecipanti di questa prima edizione di Drag Race Italia, negli ultimi giorni il profilo ufficiale del programma ha lanciato vari indizi che strizzano l’occhio al mondo dei Pokemon, creando così una campagna promozionale chiamata Indovina Drag Queen attraverso la quale sono state mostrate le sagome delle drag che a breve vedremo nel nostro colorato werkroom all’italiana, nonché sul maestoso main stage.

Affidandoci ad alcune speculazioni piuttosto insistenti, che circolano tra web e social da ormai qualche settimana, i nomi delle drag queens che dovrebbero celarsi dietro queste sagome sono i seguenti: Angel McQueen, Divinity, Enzo El Kim, Farida Kant, Gioffré, La Diamond, Lalique Chouette e Luquisha Lubamba. Le seguenti drag queen sono tutte più o meno rinomate nel panorama drag italiano e a breve avranno modo di essere conosciute non solo in Italia, ma anche nel resto del mondo, puntando i riflettori sul drag Made in Italy che sta creando davvero delle grandi aspettative.

  • “Oooh Pit Creeeew!”

Discorso a parte per alcuni dei personaggi più attesi e desiderati di ogni edizione Drag Race che si rispetti, la famigerata Pit Crew. A differenza del cast di partecipanti, che ancora non è stato confermato ufficialmente, il profilo dello spin-off italiano ha recentemente pubblicato la foto con i quattro bellimbusti che affiancheranno, molto probabilmente, Priscilla durante le mini sfide che si realizzeranno nel werkroom prima dell’inizio della puntata vera e propria sul main stage.

Niente di diverso da quello a cui siamo sempre stati abituati nelle altre edizioni del programma; quattro bei ragazzi che tra muscoli e bella presenza aumenteranno il livello di sex appeal del programma.

Sconosciute ancora le challenge a cui dovranno sottoporsi le 8 drag queens, mentre si conosce la durata di questa prima edizione, che sarà composta da 6 episodi, ed il montepremi finale, che secondo varie voci dovrebbe essere di ben 30.000€, oltre ad uno scettro e corona forniti di Fierce Drag Jewels ed una fornitura annuale di un brand di cosmetici non ancora annunciato.

Ecco una delle ultime promo che coinvolge tutti e 3 i giudici in un atto di reading in pieno stile Ru Paul’s Drag Race.



Marco Russano