Guida al matrimonio invernale, cosa indossare e come

In #Lifestyle, #Moda by Dalia Smaranda Comments

Essere invitate ad un matrimonio invernale è quasi peggio che esserlo il 20 agosto, ad Aci Castello, con 50 gradi all’ombra. Sicuramente le temperature aiuteranno a non far colare il trucco e a non dover andare in giro con salviette e ventagli della nonna, ma per quanto riguarda l’abito la scelta forse è ancora più complicata. Tante sono le problematiche da trattare: i tessuti, il taglio dell’abito, i colori, il vestirsi a strati e il tanto temuto freddo.

Per quanto riguarda il taglio dell’abito come per i matrimoni estivi è consigliato scegliere una gonna altezza ginocchio ma per l’inverno sono anche particolarmente adatti il taglio midi e quello lungo. No a scollature profonde davanti e dietro e braccia e gambe scoperte. Per prima cosa perché rischiereste la broncopolmonite e per secondo perché non è elegante. Scegliere quindi sempre una delle quattro opzioni. I tagli più amati per l’inverno sono il tubino, l‘abito dritto stile anni ’30 e abiti con gonna a ruota.

I colori perfetti da indossare l’inverno sono il rosso, il verde smeraldo, il blu notte e il caramello. No quindi ai colori pastello e a stampe estive come no al nero e al marrone. Per quanto riguarda i tessuti per un matrimonio invernale di giorno sono ideali la viscosa Jaquard, la seta Georgette, lana come quella di vigogna. La sera invece si può osare con  seta e il velluto.

Il concetto principe che si dovrebbe seguire a tutti i matrimonio è quello di scegliere un abito semplice possibilmente monocromatico e di un taglio che valorizzi la nostra fisicità. Ad esempio per chi possiede poco seno una scollatura sulla schiena è decisamente indicata invece per chi pensa di possedere dei fianchi grandi puntate su una bella gonna a ruota che metta in mostra il punto vita e le vostre forme.

Cappotto MANGO (79,90€)

Cappotto MANGO (79,90€)

Ballerine NEW LOOK (29,99€)

Ballerine NEW LOOK (29,99€)

Per mostrare quindi l’essenza e la personalità si deve puntare ad una giusta scelta degli accessori. Pietre dure dai colori sgargianti, cascate di metalli e strass sia come bracciali che come collane e orecchini. Perfetti anche pochette da forme e linee stravaganti come sono molto consigliate decollette preziose. Ma ricordate: se non siete sicure quando indossate dei tacchi alti o se volete divertirvi senza morire dal mal di piedi a metà “Padre Nostro”, esistono diverse alternative che dovete prendere in considerazione.

Un’altro aspetto importantissimo da non sottovalutare durante un matrimonio invernale è la temperatura. Quel giorno dovrete indossare una giacca pesante ed è facile rischiare di rovinare l’effetto di tutto l’outfit indossando una giacca a vento o un giaccone sportivo. Ideali sono i cappotti anche di diverse colorazioni oltre al classico nero, consigliati anche gli scialli pesanti in lana da chiudere con una spilla particolare.