La borsa a secchiello il nuovo must have della primavera 2016

Le abbiamo ammirate nelle passerelle dei più importanti brand, sono le borse a secchiello, bucket bag all’inglese, e sono un must have della primavera 2016.

Dalle molteplici forme, morbide, destrutturate, geometriche, minimal o iperdecorate questo bellissimo accessorio mantiene per questa stagione il fascino retrò anni ’70. A seconda dei modelli si portano a spalla o a mano, da quello classico in tinta unita in 100% pelle alla Jane Birkin alle nuove proposte in suede o impreziosite da pietre decoro e motivi tribal chic.

E voi quale avete conservato nell’armadio? Se ancora non l’avete acquistato, ecco una lista con le top 12 borse a secchiello da avere per questa stagione.

1. Simboli grafici e parole immaginarie sono stampate sulla Dior Bubble, la nuova piccola borsa a secchiello della maison francese ha un design giovane e contemporaneo, Dior (Prezzo su richiesta).
2. Borsa a spalla nei colori della terra, dall’ocra rossa al marrone, decorata da motivi tribal, Trussardi (980 euro).
3. In stile anni ’70 la borsa a secchiello color ocra, in suede e decorata da frange di Urban Outfitters (50 euro).
4. Minimal e geometrica e color nude, il secchiello di Building Block in 100% pelle (550 euo).
5. Si chiama Mini Industry il secchiello in pelle traforata di Loeffler Randall, si può portare a spalla o a mano grazie alla tracolla staccabile (258 euro).
6. In versione oversize, il secchiello si porta solo a spalla: in suede total black la borsa di Topshop con chiusura coulisse (76 euro).
7. Borsa a secchiello bicolore, nera e color cipria, in pelle di vitello, impreziosita dalla nappina in vitello con rivetto a vite, Borbonese (350 euro).
8. Ormai è diventata un cult: la bucket bag di Mansur Graviel, quasi sempre sold out, amatissima da tutte le celebrity, da Kirsten Dunst a Sienna Miller (da 600 euro).
9. Preziosa la micro bag in pelle saffiano decorata da pietre in resina multicolore incastonate a borchiette metalliche, Braccialini (300 euro).
10. La borsa a secchiello di Dolce&Gabbana fa parte della linea Claudia, è realizzata in pelle Dauphine stampata a motivo “Carretto Siciliano” con tracolla regolabile e spallaccio on top removibile (1.250 euro).
11. Etnic chic il “sacchetto” multicolore di Etro in tessuto lavorato a jacquard con i dettagli in pelle (885 euro).
12. Il secchiello di Burberry con il classico motivo House Check è impreziosito da frange color vinaccia in pelle scamosciata (1.595 euro).



Claudia Ruiz