Garden: la lampada da tavolo con mini giardino, disegnata da Maurício D’Ávila per la Milano Design Week

Luce, natura e benessere. Un trinomio che il designer Maurício D’Ávila, dell’azienda brasilianaGeo Luz& Cerâmica, ha sintetizzato in una creazione innovativa: Gardenè una lampada da tavolo con mini giardino che il pluripremiato professionista ha lanciato durante la Milano Design Week.

L’oggetto, in esposizione alla mostra Brasil – Designin Motion, organizzata presso l’Università degliStudi di Milano, si ispira al concetto di design bifilico, che propone l’integrazione della natura negli spazi e negli oggetti quotidiani, in una simbiosi peroffrire comfort e soddisfazione all’utente.

“È noto che la natura ha un’influenza positiva sulla salute e sulla sensazione di felicità delle persone.Dal momento che trascorriamo gran parte della nostra vita al chiuso,sia a casa che al lavoro, è essenziale che possiamo stabilire legami emotivi con l’ambiente e gli oggetti che ci circondano. Il design pensato per il benessere, combinato a elementi naturali, aiuta a motivare l’essere umano, a ridurre l’incidenza di malattie legate allo stress, oltre a favorire le prestazioni e la produttività”, spiega Maurício D’Ávila.

Il carattere sostenibile del pezzo – realizzato in ceramica e alluminio – è un altro tema importante per il designer. “Fortunatamente, i consumatori di tutto il mondo sonosempre più interessati a prodotti che rispettinol’ambiente e sianodurevoli. Questa preoccupazione, che è anche nostra come progettisti, è anche legata alla fase finale della vita di un oggetto. Le lampade che sviluppo per Geo Luz & Cerâmica sono tutte fatte in ceramica, cioè hanno origine nella natura e poi ad essa ritornano. Nel caso di Garden, c’è la ceramica e anchel’alluminio, che è un materiale riciclabile. Inoltre,il nostro processoproduttivo è attento all’ambiente”, precisa Maurício D’Ávila.



redazione