Gabrielle Caunesil Pozzoli lancia il suo brand: una dedica al mondo femminile

Bellissima, simpatica, attenta alle problematiche sociali ed ambientali: Gabrielle Caunesil Pozzoli è la nostra wonder woman preferita. Ha saputo conquistare i social con il suo sorriso e la sua energia: la sua positività è indubbiamente stimolante e necessaria all'interno del mistico mondo Instagram, dove la sostanza è rara e la genuinità ancor di più. Se per molti la trasparenza è un lusso non consentito, per Gabrielle tutto deve sempre essere estremamente naturale.

Ed ecco quindi che la bellissima modella e influencer parigina è pronta a scrivere un nuovo capitolo della sua vita conquistando anche il mondo della moda (e con tutta la sua energia!). La Semaine Paris:  il nome del brand di abbigliamento firmato Gabrielle Caunesil Pozzoli che ha incendiato tutto il web nelle ore passate.

Erano mesi che Gabrielle mostrava ai suoi followers piccole anteprime grazie alle sue stories quotidiane, ma nessuno aveva ancora pensato ad un brand firmato dalla modella stessa. Lunedì 18 Novembre, invece, è arrivata la conferma con le prime foto della collezione.

Un brand dedicato e realizzato da donne per le donne: ecco l'essenza di La Semaine Paris

Sicuramente con un gusto che unisce la sua amata Parigi e la sua bella Italia, Gabrielle diventa così direttore creativo di un marchio innovativo che vede nelle donne tutto il suo futuro.  Incentrato sui desideri delle donne moderne e sul loro benessere, il brand mira a promuovere uno stile "timeless" ispirato alle grandi donne del passato, tra cui Jane Birkin, Sophia Loren e Audrey Hepburn. Uno stile, quello scelto da Gabrielle, in cui l'eleganza e la naturalezza la fanno da padrone. Come ha già testimoniato il direttore creativo, La Semaine Paris nasce dall'unione di donne che, proprio insieme a Gabrielle, hanno portato alla luce una moda quotidiana, da tutti i giorni. Belle, eleganti, senza tempo e mai fuori luogo: ecco le donne pronte a vestirsi La Semaine Paris.

Come ha raccontato precedentemente nelle sue stories, il suo team al femminile parla tante lingue: dal francese all'italiano, al portoghese, all'inglese... Insomma, tutte le collaboratrici provengono da background e culture diverse ed è proprio questo il caso di dirlo:  il mondo femminile si riunisce nel team firmato Gabrielle ( e letteralmente). Women power allo stato puro! Cara Gabrielle: noi siamo con te.