Frah Quintale: in Farmacia per tornare in grande e fare bene

In MUSICA by Paride RossiLeave a Comment

Lo scorso venerdì è finalmente uscito Farmacia, il nuovo singolo di Frah Quintale, al secolo Francesco Servidei, targato Undamento.

L’artista bresciano ha rotto così l’attesa e l’alone di mistero che aleggiava sulla sua produzione artistica, ormai ferma ufficialmente dall’ultimo album in studio Regardez Moi (2017), seguito dal mixtape Lungolinea (2018).

In realtà il silenzio si era interrotto a Marzo 2019 quando, per sole 24 ore, il cantante aveva pubblicato il singolo Quest’anno, per ripercorrere tutto quello che era successo nel 2018, in occasione della mostra fotografica da lui allestita per raccontare il tour di successo di Regardez Moi.

Farmacia è una boccata d’aria, con un sound nuovo, vivo, che fa venir voglia di ballare ovunque ci si trovi, trasportati dalla scelta perfetta di melodie ed arrangiamento.

Il testo può apparire scontato, ma così non è, poiché racchiude un nuovo modo di esprimere il proprio amore al giorno d’oggi, in versione studente universitario-neolaureato.

Frah Quintale, che nasce rapper insieme ai primi anni trascorsi nei Fratelli Quintale, è ormai giunto a maturazione, dimostrando a tutti di essere consapevole delle proprie capacità e di sapere come metterle in atto.

Infatti, proprio come alcuni suoi colleghi, pensiamo a Coez, l’artista bresciano dimostra che un rapper, se vuole, ha le capacità per fare di tutto, ma soprattutto può tornare al primo amore in qualsiasi momento dimostrando tutta la propria qualità.

Sul propri account Instagram Frah Quintale ha definito il singolo in questi termini, entrando a pieno nel personaggio:

Questo medicinale può ridurre ed annullare lo stato di coscienza, provocare una notevole riduzione della capacità spontanea di interagire col mondo esterno ed è stato prescritto soltanto per lei.
Non lo dia ad altre persone anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, potrebbe essere pericoloso”.

Si può essere solamente d’accordo con quanto detto da Frah Quintale, che è riuscito a creare l’ennesimo singolo perfetto, impossibile da non cantare, una vera e propria droga.

Ma forse più che una droga Farmacia può essere definita una medicina, capace di far tornare il sorriso (da notare il cambio di immagine di Frah sul proprio account Instagram), anche nelle situazioni più strane ed infelici.

Insomma, Frah Quintale ha dimostrato ancora una volta di non lasciare nulla al caso, di non accelerare i tempi e di calcolare ogni minima mossa per dare vita a qualcosa di unico, con l’obiettivo di distinguersi e divertire i propri fan.

Ora non resta che aspettare nuovi aggiornamenti, dandoci appuntamento al 25 Novembre quando Frah Quintale si esibirà insieme a Carl Brave a Napoli, durante la Red Bull Soundclash.