Fortnite Capitolo 2: la nuova era del videogame più giocato al mondo

L’attesa è finita e Fortnite Capitolo 2 è ufficialmente sbarcato sulle piattaforme online di tutto il mondo. Dopo poco più di due anni dalla data di pubblicazione, il videogioco sviluppato da Epic Games e People Can Fly ha presentato un nuovo aggiornamento ricco di novità e di cambiamenti radicali. Il grande evento è stato preparato nei minimi dettagli, dallo spettacolare “The End”, con protagonista un gigantesco buco nero, al rilascio del primo trailer ufficiale. L’affluenza di utenti rimasti incollati allo schermo domenica sera per assistere all’atto conclusivo della Season 10 ha avuto una portata mediatica senza precedenti, tanto da creare scompiglio persino su Youtube ed in particolare su Twitch, mandato in crash a causa del numero troppo elevato di persone connesse contemporaneamente. Con circa 6 milioni di utenti collegati per questa occasione, gli streamer più seguiti hanno raggiunto picchi di ascolti, infrangendo ancora una volta dei record che testimoniano il gigantesco interesse verso questo rinnovamento.

Fortnite Capitolo 2 si è mostrato al proprio pubblico con una mappa quasi del tutto rimodernata ed evoluta, con un maggiore equilibrio tra le tredici location presenti e una più intensa cura per i dettagli. A parte i confermati Parco Pacifico, Borgo Bislacco e Corso Commercio, gli sviluppatori hanno dedicato più spazio alla rete idrologica, arricchita con la presenza nutrita di fiumi e laghi. I giocatori hanno modo di esplorare queste zone con l’introduzione di nuove imbarcazioni sulle quali salire a bordo e con la possibilità di pescare con tanto di canna da pesca. Rivoluzione assoluta anche per quanto riguarda le armi, la cui maggior parte è stata eliminata o riconcepita con un nuovo aspetto, come avvenuto per il fucile a pompa e quello d’assalto. Ovviamente non sono mancate le novità tra cui il Bandage Bazooka per curare se stessi e i componenti del proprio team o il fucile AUG, come alternativa al Famas. Il gioco è stato alleggerito sensibilmente con la rimozione di diversi strumenti: niente più Launch Pad, Bouncer o granate a impulsi. Questi accorgimenti hanno reso le dinamiche di Fortnite Capitolo 2 più bilanciate e realistiche, attribuendo ulteriormente importanza agli aspetti tattici durante la partita, non avendo modo di coprire lunghe distanze velocemente come prima. Da adesso, i player possono anche nuotare, trasportare amici e nemici tramortiti, scoprire dei tesori nascosti sparsi per la mappa e sorprendere alle spalle gli avversari grazie a dei nuovi nascondigli.

[usgamer.net]

Epic ha inoltre introdotto un nuovo sistema per racimolare medaglie e punti esperienza per progredire nei livelli e sbloccare costumi, skin per le armi ed emote del Pass Battaglia, il cui prezzo è rimasto di 950 V-Buck, corrispondenti a poco meno di 10 euro. Per quanto riguarda le modalità di contorno alla più consueta Battle Royale, Save the World ha presentato alcune novità, a partire dall'arrivo del nuovo Soldato Mascherato e dal ritorno di Igor medico della peste. Quanto al panorama eSports, in aggiunta ai recenti successi si prevede che l’avvento di Fortnite Capitolo 2 possa continuare ad attrarre un vastissimo numero di utenti e a continuare a rivelarsi come il videogame più giocato e apprezzato al mondo.