Finte mutande sporche di cacca per nascondere i soldi in viaggio

I turisti in viaggio hanno spesso il problema di dove tenere il denaro contante. Tenerlo tutto nel portafoglio è un rischio, dato che se lo si smarrisce o venisse rubato si perderebbe tutto.

Molti scelgono di lasciare il grosso del contante nella valigia in albergo, ma anche lì i rischi potrebbero non mancare o quantomeno la paura che ci sia qualche rischio è sentita da molti.

Un designer americano ha trovato una soluzione per permettere anche ai più timorosi di sentirsi sicuri: si tratta di un paio di finte mutande sporche, che sono dotate di una tasca segreta dove nascondere i soldi.

Le mutande sono dotate di una evidente sgommata marrone sul posteriore e di macchie giallognole sul davanti, che danno l’aspetto di un realistico “uso”, in modo da scoraggiare ladri o curiosi da ogni contatto con le stesse: “Anche il ladro più navigato o il ficcanaso curioso saranno spinti a lasciare perdere appena vedranno queste”, ha spiegato durante la presentazione del prodotto.



redazione