noleggiare abiti

Esiste un app dove pagare un prezzo fisso e noleggiare abiti come Spotify

Vi piacerebbe noleggiare tutti gli abiti che volete pagando solo un prezzo fisso al mese? A noi l'idea non dispiace per niente, ecco perché abbiamo deciso di fare qualche ricerca e il risultato è strabiliante.

Con la moda del fast fashion questa realtà non sembra molto lontana anzi è già realtà. Non una ma almeno cinque aziende hanno già provato a lanciare il servizio, parliamo di realtà lontane ma anche molto vicine a noi.

La prima azienda ad aver sponsorizzato questo tipo di attività è la "Rent-to-runway" che a New York affittava capi di abbigliamento già dal 2009. Ad oggi sono tre i piani tariffari disponibili, il primo di 30$ per un affitto singolo mentre gli altri due a gestione mensile di 89$ e 159$. Nel secondo caso è possibile affittare solo quattro capi mensilmente mentre nella terza opzione non si hanno limiti di noleggio per avere un guardaroba sempre nuovo e alla moda. Ma non solo gli Stati Uniti anche in Cina è nato uno Spotify per noleggiare abiti chiamato "YCloset".

La boutique "Rent the Runway" a New York.
La boutique "Rent the Runway" a New York.

In Europa per il momento possiamo affittare solo capo per capo senza avere una tariffa fissa mensile. Tra i siti più famosi in questo caso c'è "Girl Meets Dress" di Londra. Anche questo servizio è molto semplice da utilizzare è infatti possibile scegliere di provare gli abiti e rimandarli indietro nel caso non cadano al punto giusto. È possibile anche ordinare più abiti allo stesso tempo così da provare più outfit e decidere quale tenere per il noleggio. Ovviamente tutti i costi di pulizia e di assicurazione sono compresi nella tariffa. Infine il plus di questa azienda è l'assistenza costante che si ha nelle fasi di noleggio oltre alla presenza di tantissime fotografie di clienti comuni ad indossare l'abito così da comprendere già preventivamente se il taglio scelto possa valorizzarvi o meno.

Noleggiare abiti in italia

Nella lista dei siti web dove è possibile noleggiare abiti compare un sito italiano chiamato "DrexCode", anche in questo caso nessuna tariffa fissa o abbonamento ma pagamento per ogni singolo affitto. Il sito offre diversi modelli perfino abiti da sposa, oltre alla prova dell'abito non solo al proprio domicilio ma anche nella loro boutique di Milano. Infine ogni mese tante promozioni e una sezione del sito dedicata agli abiti a noleggio a 50€.

L'angolo di "DrexCose" alla Rinascente di Milano
L'angolo di "DrexCose" alla Rinascente di Milano

C'è da aspettarsi che servizi come questi prendano sempre più piede nella vita di tutti noi, arrivando a proporre non solo abbigliamento di grandi marchi o per eventi ma anche capi prêt-à-porter di marchi low cost come Zara e H&M. È la direttrice di Girls Meets Dress ad ammetterlo e a sottoscrivere che succederà ben presto con un conseguente abbassamento dei prezzi del noleggio.

Sembra un bella notizia no?