Ecco quali sono le serie tv tratte dai libri che usciranno nel 2020

Netflix è la piattaforma streaming che offre sempre novità e nuove serie tv da seguire! Ed è doveroso informare e aggiornare i fan appassionati che ci sono moltissime serie tv assolutamente imperdibili, tratte dai romanzi, dai fantasy e dai libri di autori cult.

Tutti gli amanti dei loro volumi preferiti adesso potranno vedere i libri diventare serie tv!

Ecco la lista delle seguenti serie tv tratte dai libri:

  • The witcher è tra le prime ad uscire su Netflix tra la fine 2019 e l’inizio del 2020. Tratto dalla saga fantasy Il guardiano degli innocenti scritto dallo scrittore polacco Andrrzej Sapokowski. La storia parla di un luogo abitato dagli esseri umani e da specie magiche come elfi, nani. Tra queste creature, c’è un personaggio in particolare ed è Geralt di Riva, detto lo Strigo. Egli è un witcher, ovvero cacciatore di mostri, che vive in solitudine ed è alla costante ricerca di trovare il suo posto. Il protagonista di questa storia è interpretato dall'attore britannico Henry Cavill, conosciuto meglio per il ruolo del super eroe Superman.
 
  • Brave New World, la serie tv tratta dal libro di Aldous Huxley il mondo nuovo, tratta dal romanzo visionario che parla di un nuovo mondo del 1032 ad opera di Huxley. La serie tv racconta la società del futuro, con la presenza di nuove tecnologie riproduttive e il controllo mentale. La storia ha come protagonista Alden Ehrenreich e del cast faranno parte altri grandi attori come Demi Moore e Jessica Brown Findlay.
  • Queste oscure materie, si tratta della serie tv che si ispira alla famosa trilogia di Pullman: La bussola d’oro, La lama sottile, il cannocchiale d’ambra. La sceneggiatura è firmata da Jack Thorne, che ha sceneggiato anche Harry Potter e la Maledizione dell’Erede. Pullman si è ispirato per questa storia alla celebre opera di Milton il paradiso sperduto.
  • Le Cronache di Narnia dello scrittore britannico C. S. Lewis. La storia si basa sui sette libri della saga portandoci in un universo completamente nuovo.
A capo della scenografia c’è Matthew Aldrich co-sceneggiatore del film d'animazione vincitore di ben due premi Oscar nel 2017, Coco.
  • Il Signore degli anelli scritti da JRR Tolkien. La serie tv è una sorta di prequel ambientata nella Terra di Mezzo. Il titolo è ancora un segreto, però, è stato anticipato che si baserà sulle storie della Compagnia dell’Anello. Il protagonista della serie tv sarà il giovane attore Will Poulter.

Non solo fantasy, ma per i seguaci di film e libri horror, le proposte saranno altrettanto interessanti ed elettrizzanti.

Finalmente i capolavori dello scrittore Stephen King, soprannominato "Maestro dell'Horror" diventano serie tv. Precedentemente, alcuni dei suoi romanzi sono stati presi come fonte d'ispirazione anche nel settore cinematografico, ricordiamo Shining, IT e molti altri che hanno ottenuto un grande successo.

Lo scrittore King è davvero incredibile nel riuscire a far venire i brividi mentre si leggono i suoi romanzi, provate allora ad  immaginare i colpi di scena e di suspense che ci aspettano nelle serie tv. Per il 2020 il Maestro dell'Horror sarà in versione serie tv con alcuni dei suoi romanzi più celebri, ossia:
  • The Outsider. La trama che segue fedelmente il romanzo si basa sull’investigazione per scoprire cosa si nasconde dietro l’uccisione di un ragazzo. Nella serie recita come protagonista Ben Mendelsohn, star di Bloodline.
  •  The Stand, L’ombra dello scorpione. Il libro scritto sempre da Stephen King nel 1978, in seguito alla mini-serie del 1994, diventerà una serie tv di 10 puntate prodotta dalla CBS. Al timone della regia c'è Josh Boone, noto per aver diretto la pellicola "Colpa delle stelle", l’inizio delle riprese state annunciate dal regista stesso. L'ombra dello scorpione rappresenta la visione apocalittica di Stephen King di un mondo decimato da un'arma batteriologica e coinvolto in una epica lotta tra Bene e Male.
  • The Dark Tower, La torre nera. Una serie tv che risulta essere non solo genere horror, ma anche western e fantasy, le riprese sono già iniziate in Croazia. La storia, che inizia dal quarto libro della saga,  parla delle avventure del pistolero Roland.

Ora bisogna chiedersi cos’è meglio il libro o la serie tv? Avete già deciso quale serie guarderete?