Cosa dà significato alla vita? Le risposte di bambini malati terminali

Alastair McAlpine è un pediatra sudafricano che ha chiesto ai suoi piccoli pazienti, malati terminali, cosa fosse veramente importante nella vita. Le risposte, nella loro semplicità assoluta, fanno riflettere su quelle cose che diamo per scontato.

Per molti bambini quello dà significato alla vita è il tempo passato in famiglia o la gioia di trascorrere una giornata al mare. Altri ricordano i loro amici a 4 zampe o la bellezza di sentirsi raccontare delle storie. Il pediatra, che ha deciso di specializzarsi in cure palliative per i bambini, ha spiegato che: “La parte migliore del mio lavoro è incontrare questi fantastici bambini e le loro famiglie. Se la morte di un bambino è orribile, una delle migliori ricompense è dargli una morte dignitosa e indolore, e se posso rendere le loro vite un po’ meno difficili, ne vale la pena”.

Il dottore, attraverso un tweet, ha invitato tutti a trascorrere più tempo con la propria famiglia, a leggere più storie ai bambini e sì, a mangiare più gelato!



redazione