Concerto del 1 maggio a Roma: tutte le novità e il cast

Il concerto del 1 maggio viene organizzato ogni anno dal 1990 ed è un evento atteso da quasi due anni, l‘organizzazione di  quest’anno è molto diversa da quella del 2020 e del 2021, anni segnati dall’emergenza Covid. 

Per arrivare a Roma esistono diverse compagnie private che offrono viaggi organizzati da tutta Italia. Dopo di chè per arrivare al concerto basterà prendere La linea A della metro ed uscire alla stazione Manzoni o Re di Roma, l’evento si tiene a Piazza San Giovanni, ma la fermata della metro viene chiusa in occasione del concertone.

Il concerto è promosso da Cgil, Cisl e Uil e sarà un viaggio musicale tra brani e nuove canzoni di molti cantanti. Il primo maggio è un momento di coinvolgimento, aggregazione e divertimento, che suscita emozioni su temi sociali e attuali: lavoro, sicurezza, diritti, sanità, condizione femminile, tolleranza e accoglienza.

L’organizzazione ha comunicato i primi nomi: Ariete, Ermal Meta, Gianni Morandi, Erica Mou, Colapesce, Gemitaiz, Thiele. Inoltre, per la prima volta al Concertone, ci saranno gli artisti di Notre Dame de Paris.

Per coloro che non possono partecipare dal vivo, il concerto è trasmesso  in diretta su Rai 3 e in streaming su Raiplay. Sarà inoltre possibile ascoltare il concerto alla radio su Rai Radio 2.

Ancora top secret i nomi dei presentatori, non c’è certezza della presenza di Ambra Angiolini. Nonostante ciò, sarà un evento unico e da godersi dal primo fino all’ultimo brano musicale. Il countdown sta per scadere…siete carichi per lo show?



Roberta Guadalupi