Cliqme, il nuovo volto del rap africano che sbanca in Albania

Quanti di voi hanno mai sentito il nome Cliqme? Nessuno? Beh, è comprensibile. Neanche noi lo conoscevamo prima d'ora. Gassaan Nyangi, in arte Cliqme, è un rapper nato in Ghana ma cresciuto da tutt'altra parte, a Berna. Si può definire in prima istanza un grande appassionato di lingue, tanto da conoscerne diverse, tra cui lingala, inglese, il francese, il tedesco e l’albanese. Quest'ultima è forse la più importante per lui, dato che la sua formazione musicale prevede testi scritti proprio in albanese, anche se non da subito.

Prima di iniziare una carriera vera e propria, il ragazzo ha accompagnato artisti del calibro di Wiz Khlifa, Chris Brown e Nelly. Nel 2017, il suo primo singolo, "Don't be shy", che raggiunge il milione di visualizzazioni su YouTube. Ma è il secondo pezzo, "Across The World", scritto in collaborazione con Capital T, un artista albanese, che gli fa guadagnare punti, soprattutto in Albania.

Nel paese balcanico diventa una vera e propria star. Decide quindi di iniziare a comporre in lingua albanese. La sua prima canzone non in inglese, "Parvasia", esce il 22 novembre 2019 e in poco più di una settimana raggiunge le 700.000 views. Questo progetto lo rende il primo rapper africano a cantare in albanese. Cliqme ha presentato il brano a una comunità albanese all'estero con questo importante discorso:

«Sono Cliqme. Oggi sono qui con voi, con la bandiera albanese. Siate tolleranti, siamo tutti uguali. Ho alcune parole per voi in questa canzone, per un popolo in uno stato indipendente. Anche voi avete provato l’esperienza di lasciare la vostra terra natale per un posto straniero. Questa canzone non avrebbe senso non menzionando gli eroi e le leggende albanesi.»

Cliqme nel video ufficiale di "Pavarsia". Da www.albanianews.it

La canzone, di per sé, è molto bella dal punto di vista musicale. È una canzone cantata in collaborazione con un coro di bambini a cui, come avviene di solito in questi casi, è affidato il ritornello. Il titolo, "Pavarsia", è un rifacimento della parola albanese "Pavarësisë", che significa indipendenza. È una canzone quindi che parla di libertà, di indipendenza da qualsiasi forma di giogo. La scarsa popolarità di Cliqme in Italia o Inghilterra non ci permette, purtroppo, di avere una traduzione affidabile del testo.

È interessante, però, il messaggio in inglese che compare alla fine del video ufficiale (qui tradotto):

«Comincia ogni giornata con positivi pensieri d'amore. Non importa come il tuo mondo appare oggi, il mondo in cui vivrai domani sarà il mondo che tu hai creato. Ricordatelo sempre, amore è vita.»

Un messaggio di speranza che noi vogliamo lanciare soprattutto a tutti gli Albanesi che sono stati colpiti dal terribile sisma e che hanno perso tutto in questo drammatico evento.