Chernobyl è la miglior serie tv del 2019

All’inizio di ogni anno tutti gli appassionati di serie tv, si presentano ai nastri di partenza carichi di aspettative nei confronti delle nuove stagioni in arrivo. Quando poi arriva il momento di tirare le somme, spesso e volentieri il trono di serie regina spetta ad una new entry. “True Detective”, “Stranger Things”, “Westworld”, “La Casa di Carta” sono solo i casi più recenti di serie tv che, nella loro stagione di debutto, hanno catalizzato l’attenzione di pubblico e critica.

Il 2019 è stato l’anno di “Game Of Thrones”. Almeno fino a quando, terminata la serie tratta dai romanzi di George R.R. Martin, la HBO non ha tirato fuori il coniglio dal cilindro rilasciando Chernobyl.

Per ovvi motivi, la mini-serie ha subito attirato l’attenzione degli addetti ai lavori, ottenendo grande risonanza mediatica e il giudizio sembra unanime: Chernobyl è un piccolo capolavoro.

La produzione HBO racconta in maniera abbastanza fedele, rispetto alle fonti ufficiali, dell’incidente alla centrale nucleare di Chernobyl.

Gli episodi si susseguono uno dietro l’altro, in maniera sempre più intensa, in un’atmosfera cupa e tesa. Anche se i colpi di scena sono pressoché inesistenti, il pathos è una costante lungo le cinque puntate.

Le interpretazioni esemplari del cast e una resa quanto più realistica possibile degli avvenimenti, hanno contribuito in maniera importante al successo della serie, che è stata acclamata in tutto il mondo.

E non dimentichiamo le ambientazioni. Le ricostruzioni della centrale nucleare e della città fantasma di Pryp'jať rendono perfettamente il senso di drammaticità e devastazione che questi luoghi ispirano proprio a partire dal 26 aprile 1986, giorno dell’incidente.

Chernobyl è piaciuta proprio a tutti, ottenendo un punteggio pari al 96% su Rotten Tomatoes (celebre aggregatore di recensioni su film e serie tv) di 9.6 su 10 su IMDb, uno dei portali di riferimento per quanto riguarda contenuti cinematografici e televisivi.

La mini-serie è diventata subito un fenomeno culturale. Le prenotazioni turistiche a Pryp'jať sono aumentate del 40%, e la zona adesso pullula di curiosi desiderosi di visitare questi posti.

Chernobyl ci ha dato modo di conoscere i fatti di uno dei più gravi incidenti della storia dell’umanità, ed HBO ha trovato la strada giusta per raccontarci questa terribile storia, in una serie evento che è destinata ad affermarsi come una delle migliori produzioni di questo decennio.