“Bobo Summer Cup”: Vieri e il foot volley per le popolazioni del Centro Italia

In social up, SOCIALE by Catiuscia PolzellaLeave a Comment

Sport e sociale vanno a braccetto, come dimostrano le tante iniziative sportive organizzate qua e là in tutto il mondo con lo scopo benefico di raccogliere fondi. Lo sa bene Christian Bobo Vieri che ha organizzato  il più grande torneo di foot volley, il primo in Italia, per aiutare le popolazioni terremotate del Centro Italia.

Si chiama “Bobo Summer Cup” e si svolgerà sulle spiagge di Cervia dal 15 al 30 luglio 2017. Non c’è bisogno di essere un campione per poter partecipare. Il torneo è, infatti, aperto a tutti ed è sufficiente sottoscrivere la richiesta di partecipazione collegandosi alla pagina ufficiale www.bobosummercup.it, caricare un video di presentazione della propria squadra e confermare la propria iscrizione effettuando una donazione (minimo 20 euro) sulla piattaforma di crowdfunding benefico www.wishraiser.com/bobogol. Saranno 96 le coppie che avranno la possibilità di partecipare al torneo, scelte proprio dall’ex calciatore in persona, il quale valuterà, attraverso 50” di immagini, la simpatia, la qualità e l’energia dei giocatori, caratteristiche necessarie per tentare di superare i gironi eliminatori ed arrivare alla fase finale.

E come premio finale una finalissima senza di esclusioni di colpi (e chupiti) con la coppia Vieri – Alessandro Cattelan. Solo due fortunati, quindi, potranno realizzare il sogno di gareggiare contro un grande campione, ex Inter, Milan, Juventus, re assoluto del foot volley. Divertimento e bomberismo da un lato e solidarietà dall’altro. Tutti i proventi ricavati dalle iscrizioni al torneo verranno devoluti in beneficenza all’associazione Onlus di Andrea Ranocchia per supportare le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto in questo 2016.

Ad annunciare l’evento, proprio Christian Vieri, che ha affidato il suo messaggio ai social. “L’idea di organizzare una grande manifestazione per promuovere il foot volley è nata proprio un anno fa, durante le dirette social che abbiamo realizzato da Formentera in modo goliardico e spontaneo“, ha spiegato Vieri, “quest’anno ho pensato di ripetere quell’esperienza organizzando un appuntamento in Italia, in un luogo accogliente e ideale per ospitare un’iniziativa di questo tipo. L’obiettivo è quello di vivere un mese all’insegna dello sport e del divertimento, coinvolgendo 96 squadre amatoriali e migliaia di persone che spero verranno a vederci a Cervia. Bobo Summer Cup sarà inoltre l’occasione per fare del bene: insieme alla Fondazione di Andrea Ranocchia, contribuiremo alla ricostruzione di una scuola inagibile a causa del terremoto dello scorso anno”.

Non ci resta, quindi, che attendere l’inizio del torneo e di decretare il vincitore. In bocca al lupo!