Anonymous avverte: “Cancellate TikTok in questo stesso momento, è una colossale operazione di sorveglianza di massa”

TikTok sotto esame ancora una volta, pure il gruppo hacker Anonymous in un Tweet pubblicato nelle scorse ore ha caldamente sconsigliato di installare e utilizzare l’app: “Cancellate TikTok in questo stesso momento” ha esortato uno degli account del gruppo “E se conoscete qualcuno che lo usa, spiegategli che non è nient’altro che un malware nelle mani del governo cinese, intento in una colossale operazione di sorveglianza di massa”.

La scoperta,da parte di uno sviluppatore indipendente, di alcune funzioni sospette interne a Tik Tok ha acceso i riflettori sulla gestione dei dati tanto che veniva accusata di tracciare gli utenti e collezionare i loro dati in modo molto preciso; dall’altra le accuse non sono ancora state provate.

Nonostante la grande diffusione del social soprattutto nei periodi della pandemia, dove ci ha allietato con delle buffe interpretazioni di momenti casuali di ogni giorno, Tik Tok da molti è stata ritenuta un app sospetta, con la possibilità di violare i dati sensibili degli utenti.

Lo sviluppatore ByteDance ha sempre risposto alle accuse negando ogni addebito, ma la sua provenienza cinese ha alimentato i timori di Paesi come gli Stati Uniti e più recentemente l’India, preoccupati che i dati raccolti possano finire nelle mani del governo locale. Chi si aspetta un’azione concreta da parte di Anonymous nei confronti di Tik Tok però potrebbe aspettare invano: quella del gruppo per il momento va considerata una semplice presa di posizione su un’app e un tema che online stanno facendo discutere da mesi.



Alessandra Filippello