Ad ogni film il suo cocktail più famoso!

Ogni film ha qualche drink, ed alcuni cocktail sono diventati leggendari anche grazie al film. Per essere onesti chi può dimenticare il leggendario “Vodka Martini agitato, non mescolato” di 007 o il White Russian di Dude del Grande Lebowski?

Ecco a voi dieci drink che hanno fatto leggenda sul grande schermo.

Vodka Martini – 007

Non c’è bisogno di avere un’Aston Martin, uno smoking ed avere al proprio fianco una donna incredibilmente super gnocca se volete sentirvi come James Bond. Potete iniziare col prendere Vodka e Vermouth Dry, metterli in un mixing glass con aggiunta di cubetti di ghiaccio. Mescolare bene per circa 20 secondi e servire in un Martini Glass precedentemente raffreddato. Aggiungere uno sprizzo di scorza di limone e, a piacere, un’oliva verde.

White Russian – Il Grande Lebowski

Ecco le cinque regole per bere un White Russian e sentirvi nel film dei fratelli Coen.

Per prima cosa è indispensabile che la vostra mente sia assolutamente sgombra dal lavoro: smettete di lavorare; licenziatevi, prendetevi un anno sabbatico o semplicemente mezza giornata di riposo, ma è indispensabile che voi non lavoriate quando vi apprestate a preparare e bere questo cocktail.

Andate verso casa, prima però fermatevi ad acquistare gli ingredienti necessari: una bottiglia di Kahlùa o altro equivalente liquore al caffè, una bottiglia di Vodka, un cartone da un litro di latte, panna.

Una volta raggiunta la vostra dimora, dismettete gli abiti da lavoro e indossate quanto di più comodo vi mette a disposizione il vostro guardaroba, l’importante è che non siano presenti fibbie, cerniere o bottoni: qualcosa di facile da infilare e di veramente comodo.

Mettete sù un po’ di musica rilassante, tipo i canti delle balene in amore, ecco (qualsiasi cosa ma non gli Eagles!).

Preparatevi il White Russian: 2 parti di Vodka, 1 parte di Kahlùa, latte a e panna a piacimento. Servitevelo con ghiaccio.

Infilatevi nella vasca da bagno (se non l’avete andate dal vicino), versatevi addosso un po’ di bagnoschiuma per bambini, accendete qualche candela e godetevi il vostro drink.

Il Resuscita Morti – Ritorno Al Futuro 3

Avrete bisogno di una molletta per il naso ed una vasca piena d’acqua per inzuppare la testa quando farà effetto il Resuscita Morti. Come prepararlo: Prendere grandi quantità di succo d’oliva, Tabasco, pepe di cayenna, peperoncino e semi di cipolla e senape, mescolate in un barattolo e versate direttamente in bocca con un imbuto. Allontanarsi.

Grande Giove!

Old Fashioned – Crazy, Stupid, Love

Cosa vi serve per sentirvi in questo film? E’ necessario essere uno sciupafemmine, avere un corpo (nel vostro caso) photoshoppato ed un armadio pieno di vestiti costosi. Poi potete bere il vostro Old Fashioned. Mettete la zolletta di zucchero in un bicchiere tipo Old fashioned, impregnatela con l’angostura e la soda. Sciogliete lo zucchero, riempite il bicchiere con ghiaccio ed aggiungere il Bourbon, Scotch whisky o Rye whiskey. Guarnite con una scorza di limone tagliata a spirale e due ciliegine al maraschino.

Cosmopolitan – Sex And The City

Donne e ragazze: una volta essere ben vestite, di successo, indipendenti e affascinanti siete pronti per bere questo cocktail. Ovviamente ci sarà un barman a prepararvelo, in ogni caso starete bevendo vodka, triple sec, lime e succo di cranberry, in un Martini glass con una fetta di lime sul bordo.

Manhattan – A Qualcuno Piace Caldo

Per questo drink hai bisogno di due uomini vestiti da donne ed una bionda meravigliosa. Il Manhattan si prepara mescolando (senza agitare) Rye o Whiskey Canadese, Vermouth rosso e una goccia di angostura all’interno di un mixing glass pieno di ghiaccio. Si serve in una coppetta da cocktail (Martini) guarnito con una ciliegina al maraschino.

Mojito – The Rum Diary

Secondo la tradizionale ricetta cubana, il Mojito si prepara ponendo sul fondo del bicchiere la menta, due cucchiaini di zucchero di canna bianco e il succo di mezzo lime. Gli ingredienti devono essere mescolati insieme in modo da liberare l’aroma dalle foglie di menta. A questo punto si aggiunge il ghiaccio, il rum bianco (o Havana Club 3 anni) o ambrato e l’acqua frizzante o in alternativa la soda water. Il composto ottenuto viene poi servito con una cannuccia e un rametto di menta decorativo. È importante ricordare che la menta non deve essere pestata ma solo leggermente premuta ed amalgamata insieme al succo di lime e allo zucchero. Questo accorgimento fa sì che dalla menta non si sprigionino le note amare esaltando così gli olii essenziali e mantenendo il drink limpido anziché renderlo opaco.

Gin & Tonic – Scott Pilgrim Vs. The World

Avrete bisogno di un sacco di parrucche dai colori vivaci, un coinquilino gay e, soprattutto, essere perdutamente innamorati di una ragazza strana, che ovviamente non vi si filerà di pezza. Preparare un Gin & Tonic è facile: ghiaccio, gin, acqua tonica, mescolate, fetta di limone, ed è pronto!

Screwdriver – L’aereo Più Pazzo Del Mondo

Hai solo bisogno di essere fico come Leslie Nielsen! Noi lo amiamo, ora è morto e siamo tutti tristi! R.I.P. Leslie!
Come preparare uno Screwdriver: mescolare la vodka e il succo d’arancia in uno shaker e servire in un bicchiere con una scorza d’arancia.



redazione