3 film demenziali da vedere assolutamente anche sotto l’ombrellone

Ormai Agosto è iniziato: la vera estate avanza! Ma non perdete contatto con il cinema nemmeno sotto l’ombrellone.

Infatti, anche se non si ha voglia di impegnarsi con la mente in questo periodo di quasi 40 gradi all’ombra, perlomeno è concesso rilassarsi anche mediante qualche visione leggera di film d’intrattenimento: ogni tanto ci vuole anche un po’ di demenzialità!

Ecco a voi 3 pellicole demenziali da guardare anche sulla spiaggia senza stressarsi:

1) “Zoolander 2”, pellicola del 2016 seguita al successo di “Zoolander” del 2002 e diretta sempre, come la prima volta, da Ben Stiller, che vi recita anche. Il comico americano è una garanzia di professionalità, dimostrando di sapersela cavare anche in ruoli drammatici. Dunque, leggerezza sì, ma anche profondità espressiva d’una recitazione ben gestita;

 

Zoolander 2
wikipedia.org

 

 

2) “Gli stagisti”, una storia in cui prende parte il celebre biondino Owen Wilson, un film diretto da Shawn Levy nel 2013. Il film ha a che fare con Google, quella rete che ogni giorno viviamo e dalla quale dovremmo però cercare di non essere troppo inghiottiti, ed è stato giudicato dal Farinotti come “commedia che invece di distruggere in questo caso costruisce”;

 

Gli stagisti
wikipedia.org

 

 

3) Per concludere, torniamo sempre a Ben Stiller, quando diresse “Tropic Thunder” nel 2008. Realtà e finzione sono la cornice di uno spassoso vortice di risate, battute, tormentoni. E, ovviamente, vi recita anche il regista.

 

Tropic Thunder
wikipedia.org

 

Sia chiaro: demenziale non significa ignorante o stupido. È solo un modo come un altro per divertire, non per forza scadendo nella volgarità, come in questo caso.

E ora, relax e buona visione!