Vestirsi bene, senza spendere troppo? Si può fare!

In #Lifestyle by redazioneLeave a Comment

Di Naomi Sianturi per Social Up!

Qualche mese fa, dopo un’approfondita pulizia dell’armadio, ho preso una decisione estrema: ho detto addio all’abitudine di comprare ogni giorno qualcosa che costi 5€ qua e là, metterlo due volte e buttarlo via (o di nasconderlo nell’armadio in preda ad un enorme senso di colpa…), decidendo, invece, di investire in vestiti di qualità. Ma come è possibile spendere poco per dei capi di marca, quando molto spesso questi possono costare più dell’affitto di un appartamento? Ecco come ho risolto questo dilemma!

1. Siti privati con merce in saldo

Ci sono tantissimi siti web che vendono capi di marca scontati e che ti permettono di risparmiare davvero tanto. Un sito in particolare per me è davvero interessante  vente-privée. In questo sito quasi sempre è possibile trovare nella sezione “lounge” abiti firmati (Cesare Paciotti, Giorgio Armani e Missoni) scontati fino al 70%. Altri siti che ho usato e mi piacciono molto sono: privalia, showroom privé e piustyle.

Per fare un esempio pratico, mettiamo a confronto un ordine che ho fatto con Privalia (P) per MAC e un ordine per le stesse cose nel sito ufficiale di MAC (SU):

Screen Shot 2015-10-29 at 0.48.25

  • Fard in Polvere Dollymix: 15.99€ (P) / 23.00€ (SU) – 7,01€ / 30% meno
  • Adesivo per Ciglia DUO: 8.99€ (P) / 11.00€ (SU) – 2,01€ / 18% meno
  • Ombretto in Crema Paint Pot Painterly: 13.99€ (P) / 20,00€ (SU) – 6,01€ / 30% meno
  • Totale prodotti: 38.97€ (P) / 54€ (SU) – 15,04€ / 38% meno
  • Spese di Spedizione: 6.95€ (P) / Gratuita da 45€ (SU)
  • Totale con Spese di Spedizione: 45.92€ (P) / 54€ (SU) – 8,08€ / 15% meno

Dunque, tirando le somme anche se devo pagare le spese di spedizione, che abbassano la percentuale di sconto dal 38 al 15% (esiste anche la possibilità con 3€ di attivare una premium membership che permette la spedizione gratuita per un anno), usando Privalia comunque si risparmia! Un altro acquisto che ho fatto recentemente riguardava una felpa di C.P. Company che originariamente costava 205€, ma per cui ho pagato solo 79€ (un risparmio di 126€ / 61%!).

L’unico aspetto negativo è la lunga attesa per ricevere l’ordine a casa. Infatti, la merce viene spedita solamente quando la vendita del prodotto sul sito si conclude (solitamente nel giro di una settimana), per poi attendere che il magazzino venga rifornito e solo a questo punto aspettare che ti venga recapitato a casa. Ma comunque, se si può risparmiare fino al 70% certe volte, vale la pena di aspettare un po’ di più!

2. Iscriversi alla mailing list e seguire i social media dei brand

12112325_10153252994498036_2210367876010672394_n

Friends & Family sale, coupon, flash sale… ci sono tante opportunità per risparmiare! Il problema è che molte volte, non siamo a conoscenza dei saldi che i brand famosi applicano oltre ai canonici periodi estivi e invernali. Questi prendono il nome di flash sales (ho acquistato capi con uno sconto del 80% grazie a loro!), che molto spesso durano per qualche giorno o addirittura qualche ora. L’unico problema di questo metodo è che ti possono arrivare molte mail di spam; un consiglio utile è creare un mail dedicata esclusivamente a queste mailing list!

3. Outlet

Molto spesso il problema degli outlet è che trovare qualcosa che possa piacere sembra un’impresa impossibile come cercare un ago in un pagliaio. Con un po’ di tempo e dedizione però, si può trovare sempre quello che si cerca.

IMG_0749 Screen Shot 2015-10-29 at 1.00.35

Recentemente, sono andata a un outlet abbastanza conosciuto di Milano, D-Magazine, dove è possibile trovare capi di molte marche note: Gucci, Chloé, Miu Miu, Balmain. Lì ho trovato una sciarpa di Vivienne Westwood a 39€, il prezzo nel sito ufficiale è 70€ (un risparmio di 31€ / 45% ).

4. Siti che vendono merce di seconda mano 

Ci sono molti siti dove è possibile comprare cose di seconda mano, come eBay o Vestiaire Collective. Su eBay per esempio, una volta ho comprato un paio di scarpe Miu Miu per 86€ mentre il prezzo originale era almeno 350€ (purtroppo non posso conoscere il prezzo originale, dato che erano scarpe di una vecchia collezione – la mia preferita – risalente a 5 anni fa).

Screen Shot 2015-10-29 at 0.55.55

Screen Shot 2015-10-29 at 1.04.26

Purtroppo in questi siti certe volte è possibile che alcuni malintenzionati vendano dei falsi, ma con la protezione di eBay più quella di PayPal, se ti arriva un prodotto non di marca, denunciando, ti restituiscono i soldi.

Ed ora che conoscete tutti i trucchi per poter risparmiare, non resta altro che augurarvi buon shopping e buon risparmio!

Ti è piaciuto questo articolo? Metti “mi piace” a Social Up!

Loading...