Instagram @tezenisofficial

Tutto quello che dovete sapere sulle tendenze costumi 2022

L’estate sta arrivando e non possiamo farci trovare impreparati. Come ogni anno, abbiamo indagato le proposte dei vari brand e abbiamo trovato tutte le tendenze costumi per questa calda stagione. Siete pronti a scoprire cosa indosseremo sulle spiagge da giugno ad agosto 2022?

Tezenis

Le parole d’ordine di questo marchio? Pitonato, zebrato e leopardato. Queste fantasie sono declinate in differenti nuances, dall’azzurro fino al rosa shocking passando per il verde lime. Per quanto riguarda i bikini la scelta delle combinazioni dei modelli è davvero vasta. Slip a brasiliana o regular e reggiseni a fascia, a triangolo, imbottiti. Anche Tezenis punta tutto sulla grande tendenza di questa estate: i lacci lunghi da annodare intorno al busto per creare un gioco di intrecci. Originale anche la proposta monocromatica in tessuto shiny e nelle sfumature fluo. La fantasia floreale, ingrediente fondamentale di ogni stagione estiva che si rispetti, è coniugata sulle sfumature dell’azzurro e del bianco. Bello anche il costume con i colori dell’arcobaleno, ma ricorda un po’ troppo quello di Calzedonia dello scorso anno. Per quanto riguarda i modelli interi i punti di forza sono sicuramente i tagli e gli intrecci dei laccetti che scoprono la pancia e creano giochi con le scollature.

Calzedonia

Questo brand ogni estate sceglie di osare ma anche di offrire ai clienti la possibilità di scegliere tra modelli più semplici. Aprendo il loro sito internet salta subito all’occhio il modello Rio Eco, in arancione e impreziosito da fiori tropicali. Semplice ma d’effetto il modello Abu Dabhi che punta tutto su anelli e laccetti dal taglio asimmetrico. Calzedonia si gioca la carta brillantini e impreziosisce reggiseni  e slip con piccoli dettagli diamantini e paillette, per un’estate a prova di glow. Tripudio di colori e abbinamenti audaci nel modello Tokyo Eco connotato da laccetti e tessuti di tre nuance differenti e armocronicamente in equilibrio.

Ludovica Gualtieri

I costumi di questa realtà sono interamente realizzati con tessuti ecosostenibili firmati Carvico. Dai colori sgargianti e dai modelli decisamente eccentrici, questi costumi da bagno vi lasceranno senza parole. Un mix di sostenibilità e ricercatezza nel costume Nuvola che richiama appunto la forma di una nuvola. La particolarità di questo modello sono le lunghe maniche che lo rendono perfetto sia per il primo sole che come body per animare un look durante la sera. Se poi volete stupire tutti il modello Gile interamente ispirato ad un frak. 100% Made in Italy, non potevamo fare altro che innamorarcene perdutamente.

Oysho

Ci prova a rilanciare il trikini proponendo delle versioni monospalla, monocolore e con tagli sul busto. Carini, ma un po’ noiosi e già visti. Per i modelli due pezzi va meglio, anche se alcune fantasie convincono davvero poco. L’impressione generale è che manchi un po’ di lucentezza e di effetto wow. Questi costumi sono perfetti se siete alla ricerca di qualche modello che punta tutto sulle asimmetrie e i nodi particolari.

Moda uomo

Decisamente più sobri i modelli da uomo che puntano tutto sui giochi di colore. Sarà un’estate in cui probabile è un ritorno dello slip, ma nulla è ancora certo. E speriamo vivamente che nessuno caschi nella tentazione. Le fantasie di tendenza saranno sempre le classiche righe blu e quella militare su sfondi di colori diversi. Consiglio spassionato per fare la figura del simpatico? Cercate un costume simpatico tuffandovi tra le infinite stampe: paperelle, stelle marine e squaletti i più in voga.



Eleonora Corso