Tinder da Incubo: Flirt assurdi e molto altro

redazione

In #Reportage, #Shareit, #Weeklysh*t / redazione / Comments

“Tinder?” quando si pronuncia quel nome si usa sempre una falsa espressione interrogativa. Alcuni riescono perfino ad essere sbigottiti. Non vi spiegheremo quindi di cosa si tratta, perché lo sappiamo tutti e molti di noi si sono perfino iscritti. Con la sua icona a forma di maliziosa fiammella arancione, questa famosa app di incontri cresce del 20% ogni settimana in Italia, perché a tutti piace fare sesso e se per farlo basta un click e qualche sbrigativa conversazione, è ancora meglio. Per vostra fortuna questa settimana abbiamo deciso di divertirci un po’ cercando su internet le peggiori conversazioni che è possibile trovare su questa applicazione e quello che abbiamo trovato non ci ha sconvolto perché alla fine era quello che ci aspettavamo. Conoscere gente su Tinder ti mette davanti la più ampia stregua di psicopatici esistenti al mondo, perchè ovviamente, il flirt facile attira tutti, tutti quelli che per un motivo o per un altro non riescono a trovare un partner normalmente. Grazie alla pagina, ancora poco popolare Tinder da Incubo abbiamo estrapolato degli spezzoni interessanti. Facciamo così quattro chiacchiere con uno dei tre fondatori della pagina, Diego, che così ci racconta “Io e le mie amiche Vanessa e Selene abbiamo deciso di creare questa pagina dopo che queste due hanno iniziato a ricevere messaggi imbarazzati da parte di profili altrettanto imbarazzanti. I primi post da noi creati sono diventati virali tra i nostri amici che ci hanno chiesto di continuare questo progetto. Così abbiamo detto proviamoci, sulla scia di Tinder Nightmares, pagina parallela famosissima su Instagram. Così magari potremo iniziare a realizzare degli spin-off di queste esperienze da Incubo.”tin1

L’utilizzo delle emoji è veramente importante ed ancora di più lo è conoscerne il significato, perché magari se una ragazza vi invia una melanzana spiegandovi che ne ha voglia, non è necessariamente che abbia voglia di caponata, di parmigiana o di qualcosa fatta con quel violaceo ortaggio. Il pugno chiuso e l’ortaggio infatti significano qualcosa di più importante, che però non staremo qui a spiegarvi.
12342386_1648280218785770_8457989890930460893_nTrovare maniaci quindi è piuttosto facile, oltre al fatto che è quasi scontato. La maggior parte sono insistenti, frutto di un click sbagliato che ha fatto scattare il “match” indesiderato. Magari mettere alla prova uno di questi può avere i suoi frutti, perché ci spinge a cancellarci dopo aver constatato la disperazione di alcuni. Non che su Tinder si possa solo trovare questo, non sia mai! Il punto è che certe persone tendono a molestare spudoratamente.
12247015_1643612815919177_9054999991771755997_nTrovare qualcuno che ci proponga la scopata senza impegno è praticamente all’ordine del giorno ed è veramente difficile poter valutare una persona da queste poche righe, eppure a qualcuno va pure bene. Magari da queste lunghe conversazioni nascono bellissime storie d’amore; forse oramai l’approccio giusto potrebbe essere questo: l’approccio take-away. Agli uomini probabilmente non piace più conoscere la ragazza al bar, in discoteca o all’internet point. I ragazzi vogliono vedere l’avatar dei suoi sogni su Tinder e spingere su quel cuoricino, aspettando che la tipa spinga per sbaglio(?) sul cuore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti “mi piace” a Social Up!