Svelata l’identità segreta di Banksy? L’indizio è una gaffe del dj Goldie

Il dj inglese Goldie, famoso personaggio del mondo del rave, potrebbe aver svelato involontariamente a causa di una gaffe l’identità dell’artista di strada più famoso al mondo, Banksy. Secondo questa teoria Banksy altro non è che Robert Del Naja, il fondatore dei Massive Attack, noto gruppo inventore del genere trip hop.

Il nuovo indizio è venuto a galla in un’intervista radiofonica  fatta a Goldie durante la puntata di  Distraction Pieces. Goldie e il conduttore dell trasmissione Scroobius Pip stavano parlando di come la gente cerca  di ricavare soldi grazie a Banksy e ai suoi graffiti. Goldie ha poi affermato: «Datemi una qualsiasi scritta con dei graffiti, mettetela su una maglietta e scriveteci “Banksy” e vedrete che potremo venderla immediatamente». Poi ha aggiunto allE parole tanto discusse: «Non voglio in nessun mondo mancare di rispetto a Rob, penso che sia un artista eccezionale. Credo che abbia sconvolto totalmente il mondo dell’arte».  Messaggio che a molti fan è sembrato inequivocabile, visti già i tanti dubbi sulla vera identità di Bansky.

L’ipotesi secondo cui Banksy sarebbe in realtà Robert Del Naja è solo una delle tante di cui si è discusso: ad elaborarla fu Craig Williams, un noto blogger del settore musicale.  Tutti i media ovviamente sono impazziti alla notizia, dandola per certa, mentre, in realtà ancora non si ha la certezza e secondo alcuni esperti Bansky in realtà è il frutto di lavoro di più persone dirette proprio da Robert Del Naja, ex graffitista prima di aver intrapreso la carriera nel mondo della musica. Lo stesso Robert Del Naja, però,  ha negato la teoria di Williams, che si basa sul fatto che alcune opere di Banksy fossero comparse in alcune città durante lo stesso periodo dei concerti dei Massive Attack.

Goldie oltre ad essere grande amico di Robert Del Naja è stato graffitista anche lui negli anni ’80. Indizio in più per credere che anche se il mistero forse non è stato svelato, ma oggi siamo davvero vicini alla sua soluzione…



Claudio Battiato