Il logo del Super bowl LV
Da Best Classic Bands

Super Bowl LV: tutto quello che c’è da sapere su Tampa Bay vs Kansas City

Manca ormai poco al Super Bowl LV, uno degli eventi sportivi più attesi dell’anno. Sicuramente è il più ricco del mondo e uno dei più seguiti. Il valore delle franchigie della NFL è il più alto tra tutte le leghe sportive, come confermato dalla classifica di Forbes dello scorso anno. La scorsa stagione sono stati oltre 150 milioni di spettatori a seguire in diretta l’evento.

Per la 55esima edizione si sfideranno i Tampa Bay Buccaneers e Kansas City Chiefs e per la prima volta nella storia una delle due squadre giocherà in casa. Il Raymond James Stadium (Florida) è infatti lo stadio dei Tampa Bay Buccaneers di Tom Brady. Le due squadre giocheranno alle 00:30 italiane della notte di lunedì 8 febbraio. La diretta TV, in Italia, è un’esclusiva DAZN.

I Kansas City sono i campioni in carica e difenderanno il loro titolo guidati da Patrick Mahomes mentre nei Tampa Bay Buccaneers vedremo impegnato l’eterno Tom Brady al suo undicesimo Super Bowl. Il quarterback 43enne ha già vinto sei titoli, tutti con i New England Patriots. La franchigia di Boston è anche quella più titolata, sempre con sei titoli. Kansans City insegue in suo terzo titolo mentre Tampa Bay ha trionfato solo una volta, nel lontano 2002.

I favori del pronostico, secondo i principali bookmakers, sono tutti per i campioni in carica anche se il fattore campo dei Bucaneers non è da sottovalutare. Kansas ha dominato la stagione regolare terminando la stagione con il miglior record: 14 vittorie e solo 2 sconfitte.

Lo stadio dei Tampa Bay Bucanieers
Da visittampabay

Parallelamente all’evento sportivo riscuote sempre grandissimo successo l’HalfTime Show. Quest’anno il protagonista principale sarà The Weeknd. L’artista canadese si esibirà durante l’intervallo e succederà al duo formato da Jennifer Lopez e Shakira. L’anno scorso lo show diffuso su YouTube  ha raggiunto oltre 100 milioni di visualizzazioni in una sola settimana. Anche Miley Cyrus parteciperà allo show che secondo alcune indiscezioni sarà uno dei più lunghi mai realizzati finora.

Il Super Bowl LV sarà anche il primo della storia con una donna all’interno del team arbitrale. Sarah Thomas, che ha debuttato in NFL nel 2016, farà parte della squadra arbitrale di otto arbitri che dirigerà l’incontro. Il suo ruolo sarà quello di down marker ossia si occuperà di posizionare la linea che indica le 10 yard da guadagnare per conquistare il primo down.

Il match si svolgerà davanti ad un pubblico di circa 15mila persone, mantenendo ovviamente il distanziamento sociale e l’utilizzo di mascherine per evitare la diffusione del coronavirus. La capienza dello stadio è stata ridotta drasticamente per ammettere in sicurezza gli spettatori.



Tommaso Pirovano