Stocard: l’app che libera il vostro portafoglio dalle carte fedeltà

In social up, WEB by Erminia LoritoLeave a Comment

Quanti di voi hanno riscontrato di avere un serio problema con il livello di contenimento del portafoglio? Ora a meno che non siate molto ricchi, il grattacapo per eccellenza che per anni affligge soprattutto le donne è rappresentato dall’inimmaginabile numero di carte fedeltà accumulate serialmente nel borsellino.

Fortunatamente, da qualche anno ormai e precisamente dal 2011, è corsa in nostro soccorso Stocard, la startup tedesca che permette di godere di ogni tipo di sconto, bonus ed offerte senza preoccuparsi di portare con sé decine di fastidiose e ingombranti tessere magnetiche. Ma come? Trasferendo il tutto sul vostro smartphone ovviamente. L’app, scaricabile gratuitamente per gli utenti iOS e Android, una volta installata procederà alla scannerizzazione delle carte fedeltà dei negozi aderenti, tra cui Carrefour, Esselunga, Auchan e Media World, per poi salvarle direttamente sul vostro portafogli digitale.

Da lì il gioco è fatto: basterà infatti mostrare al personale del negozio la schermata della vostra applicazione senza nessun affanno. Ma non è tutto. Se pensiamo che mediamente molti clienti rinunciano ad iscriversi a programmi di fidelizzazione per ovviare al fastidio logistico della compilazione di moduli, tutto questo verrà ridotto ad un semplice clic grazie alla partnership avviata dall’applicazione con numerose catene di negozi. Se gli utenti ci guadagnano in praticità, Stocard ha pensato di garantire anche dei vantaggi ai negozi aderenti: grazie infatti alla sezione “offerte”, l’app è pronta a indirizzare e mostrare promozioni attive nei punti vendita più vicini, fornendo così un introito per le vendite che possono registrare un aumento che va dal 5 al 10%.

L’applicazione, che ha già conquistato 10 milioni di utenti in tutto il mondo compresi 2 milioni di italiani, nel mese di ottobre è sbarcata a Roma, inaugurando una nuova sede con alla guida Valeria Santoro la quale afferma:  “In media gli italiani hanno circa 10 carte fedeltà diverse, ma la realtà è che nessuno le porta tutte con sé nel portafoglio. Stocard semplifica il processo e permette di accumulare online e in un unico luogo punti e vantaggi”. A quanto pare la startup non intende affatto fermarsi ai programmi di fidelizzazione, lanciando l’idea di un portafoglio interamente digitale e introducendo così la possibilità di pagare attraverso la stessa applicazione, implementando la nuova funzione per i prossimi mesi. Pronti a dire addio al vostro portafoglio? Per ora non ci resta che aspettare.

About the Author
Erminia Lorito

Erminia Lorito

Facebook

Studio Giurisprudenza all’Università di Urbino. Adoro il diritto in tutte le sue sfaccettature ed ho un debole per la scrittura e per la lettura. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, anche se mi reputo profondamente legata alla mia terra, la Lucania.