So What è il nuovo brand inclusivo che non puoi non conoscere

Il mondo della moda sta ritrovando un’anima inclusiva seguendo un flusso, quello della body positive, contemporaneo e necessario per entrare in contatto non solo con un maggior numero di clienti ma rispettando e celebrando con le sue creazioni tutte le forme e taglie.

Sempre più brand puntano ad offrire un maggior numero di taglie e prodotti per poter conquistare il mercato con inclusività.

E, infatti, inclusione e rispetto delle diversità sono temi molto cari a So What, nuovo brand internazionale di Activewear che ha realizzato una collezione dedicata a tutte le taglie per celebrare la donna in tutte le sue bellissime forme.

Dalla 2XS alla 6XL, una collezione che si pone l’obiettivo di abbattere ogni forma di giudizio, scardinare luoghi comuni e modelli irraggiungibili. Al contrario, So What esalta le differenze e offre una vasta scelta di articoli per tutte le taglie.

SO WHAT E L’INCLUSIVITA’

Leggings a vita alta, morbidissimi, reggiseni sportivi, pantaloncini da yoga e costumi da bagno. Tutti i modelli sono realizzati con un tessuto compressivo elasticizzato in 4 direzioni che assorbe l’umidità, altamente traspirante, ultra morbido ed elastico. Questo rende la scelta ideale sia per gli allenamenti a bassa ed alta intensità.

“Il tema dell’inclusività e della positività del corpo non si limita solo a un’etichetta della taglia ma si estende al valore che un marchio fornisce attraverso i suoi prodotti in combinazione con l’etichetta della taglia. Per noi, l’esperienza So What è incentrata sulla fusione tra moda, funzionalità e inclusività. Il nostro obiettivo principale è creare capi durevoli in cui i nostri acquirenti si sentano a loro agio, indipendentemente dalle loro dimensioni” – afferma Shristi Semwal, co-fondatrice e responsabile creativa di So What.

Non solo completi per lo sport, So What realizza anche costumi da bagno pensati per una sessione di nuoto in piscina oppure per una vacanza al mare.

La collezione di So What è incentrata sulla celebrazione della vita e della resilienza in tutte le sue vivaci sfumature, dopo una pandemia incredibilmente lunga.

«So What è un brand che ricerca il trend con un approccio sostenibile tra ricerca e produzione. La fusione tra stile, funzionalità e resistenza è al centro dell’ideazione e della produzione dei capi. Ogni pezzo è il frutto di un processo creativo attento alle esigenze dei clienti e alle ultime tendenze, le numerose ricerche svolte hanno dato vita ad articoli cool, espressivi, artistici e confortevoli, percepiti da chi li indossa come un’estensione di sé»

Nato come marchio di abbigliamento orientato al design che mette al centro la durata e il ciclo di ogni capo, vanta di una produzione etica e sostenibile. La sede principale è a Dehli NCR, in India e il team creativo ha sede in Italia, Emirati Arabi e Spagna mentre la produzione è in Lativia e Spagna. Tutti i tessuti utilizzati sono riciclati e gli scarti vengono riutilizzati per produrre nuovi articoli. Insomma, un nuovo brand che non si può non conoscere.



Valentina Brini