Siti di incontri più famosi in Italia: quali sono?

In LIFESTYLE by redazioneLeave a Comment

I siti di incontri online continuano a conquistare sempre più persone che sono alla ricerca di qualcuno con cui condividere amicizia, sesso, amore o semplicemente per avere un diversivo con cui distrarsi.

Il numero degli iscritti continua a crescere per la facilità con cui si stabilisce un primo contatto, che può anche portare ad incontri reali, avventure o storie d’amore. Le possibilità offerte dai siti di incontri sono molto diverse e ce ne sono per tutti i gusti. Molti di questi per attirare un determinato segmento di utenti sono “tematici”. Il target di ogni sito è utile per capire chi sono le persone che lo frequentano e quali potrebbero essere le aspettative degli utenti con cui si entrerà in contatto. Conoscere persone online è diventata una delle attività più intriganti di sempre per utenti di qualsiasi età. Una ricerca condotta dall’Università di Chicago su quasi 20 mila coppie formatesi tra il 2005 e il 2015, ha verificato che quelle nate su internet avevano una maggiore durata. Per la precisione le coppie che si erano conosciute in modo “tradizionale” avevano visto la fine della loro storia nel 7,6% dei casi, mentre quelle che invece avevano avuto il primo approccio online solo nel il 6%. E’ probabile che gli incontri online permettano di conoscere più a fondo l’altro e diventa più facile stabilire quella confidenza e quell’intesa che gettano le migliori basi perché si sviluppino poi nella vita reale. Comunicare scrivendo, guardarsi e parlare in cam, cominciare ad assaporare l’altro e a scrutare il suo modo di essere, può diventare molto intrigante affascinante.

Nei siti di incontri di solito si tende a parlare di se stessi in modo molto esplicito, diretto, senza fronzoli perché si punta molto in alto. Ad altri, invece, piace creare una sorta di identità parallela o di alter ego, dove poter essere quello che si può essere nella vita di tutti i giorni. Qualunque sia il motivo per il quale si cerca un partner su internet, nessuno ha la certezza se proseguirà anche fuori, se avrà risvolti positivi e se potrà apportare quel “valore aggiunto” a cui ognuno aspira. Ecco, allora, la classifica dei siti di incontri più famosi in Italia, ispirata da un noto portale sugli incontri online.

Trombamica Cercasi: la nuova moda

Il sito TrombamicaCercasi.com si presenta come quello più frequentato da chi sta cercando una trombamica o un trombamico. Di che si tratta? È chiaro che non si fa riferimento a un rapporto di amicizia intenso nel senso tradizionale del termine. Il rapporto fin da subito si basa sullo stabilire se c’è o meno attrazione fisica e su questo lo si fa eventualmente proseguire fuori, con incontri ad alto tasso erotico completamente liberi da qualsiasi impegno sentimentale. I trombamici sono infatti 2 persone che non cercano un coinvolgimento, non vogliono una storia che richieda le stesse attenzioni di un “fidanzamento” e pensano di godersi la libertà di un formula che piace molto sia agli uomini che alle donne. La ricerca di trombamici spesso sfocia in un rapporto dove non c’è soltanto del buon sesso, ma anche occasioni di divertimento e di scambio di opinioni e nulla vieta che si trasformi in qualcosa di più. Cominciare una relazione esclusivamente sessuale per molti significa vivere la propria libido e le proprie pulsioni in modo rilassato, senza tensioni, con la massima libertà di esprimersi e di chiedere “prestazioni” che magari non si farebbero a una/un fidanzata/o per paura di offendere la sua sensibilità.

Ognuno sceglie, insomma, fino a dove spingersi, ma si tratta di un rapporto di amicizia senza alcun impegno, che va bene per chi ama la sua libertà, per chi è magari uscito da una storia che lo ha sfiancato anche a livello sentimentale, per chi vuole fare esperienza con partner diversi. I trombamici sono del tutto indipendenti tra di loro e possono anche vivere storie e rapporti paralleli senza dover dare spiegazioni, subire scenate di gelosia o sentirsi in colpa per non aver rispettato i sentimenti dell’altro/a. La sola regola è parlare esplicitamente fin da subito del proprio modo di vedere questo tipo di rapporto e avere anche le idee chiare sul come viverlo.

Cerco Anima Gemella: per i più romantici

Il sito CercoAnimaGemella.org è probabilmente quello più frequentato da chi ha le cosiddette “intenzioni serie”. A differenza di quello precedente, in questo caso sono i sentimenti a essere messi al primo posto. Le persone iscritte su questo sito completamente a titolo gratuito, sono alla ricerca del o della partner ideale con cui costruire qualcosa di solido e duraturo e magari sperare anche che sfoci in un bel matrimonio. Il target a cui si rivolge il sito per la ricerca dell’anima gemella sia per lui che per lei è per i tradizionalisti, per chi sogna ancora un amore che sabbia cambiare la vita in meglio, per chi cerca il riscatto da storie logoranti e finite male. È evidente che su questo sito i profili da cercare e trovare sono davvero innumerevoli e per tutte le età. Nessuno vuole rimanere da solo e ad un certo punto della vita scatta per tutti una sorta di “ora x”, che pretende fortemente di trovare e dare amore a qualcuno di speciale. Si questo sito si può realmente provare a soddisfare questa esigenza. Le premesse sono più che positive e proprio per questo gli iscritti sanno di trovare dall’altra parte dello schermo persone che hanno più o meno la stessa idea di rapporto a 2.

La privacy in questo caso è tenuta da conto, permettendo ai frequentatori di scegliere da chi e come essere contattati.

Il sito rappresenta un’ottima occasione anche per coloro che patiscono la timidezza, la difficoltà di approcciarsi nel modo più tradizionale e vogliono fare una cernita dei/delle pretendenti. Il sito per la ricerca dell’anima gemella offre i vantaggi del fare una selezione abbastanza accurata, leggendo i vari profili con informazioni importanti e indicative sulla personalità e i gusti degli iscritti.

Cerco Amante: la trasgressione dell’avere un amante

Prima dell’avvento di internet trovarsi un amante, uomo o donna, era un evento quanto mai fortuito, quasi casuale, sicuramente inaspettato e molto intrigante. Oggi con il sito CercoAmante.org, la ricerca di un amante è diventata qualcosa di programmato a tavolino e in questo non c’è nulla di male e risulta ugualmente eccitante.

L’amante è tale perché si pone come terzo soggetto in una relaziona apparentemente stabile, ma che in qualche modo scricchiola o non dà tutte quelle emozioni che si cercano.

La ricerca dell’amante su questo sito tiene conto delle precise regole non scritte, che differiscono per l’uomo e per la donna, ma anche per chi è gay. L’uomo è cacciatore la ricerca di un’amante coincide con quella della trasgressione, dell’evasione dalla routine e dalla ricerca di quel brivido che non trova in un rapporto che si è raffreddato. Per la donna, invece, la ricerca parte da un’esigenza più alta, per sopperire a una mancanza che non trova nel proprio matrimonio o convivenza. Significa che vuole di più, a livello emotivo, erotico o sessuale, e in questo diventa estremamente pretenziosa, cercando uomini particolarmente focosi, con una voglia instancabile, con una fantasia e un’intelligenza non comuni. Una donna che è alla ricerca di un’amante è spesso delusa e ha precise intenzioni su come deve essere il suo “nuovo” uomo. Sul sito che ovviamente è frequentato da migliaia di persone, si può effettivamente trovare il tipo giusto per queste occasioni. Cercare un amante, a differenza dei trombamici, implica mettere in conto di avere comunque degli antagonisti, quindi è bene non farsi troppe illusioni su un possibile proseguimento della storia o sul fatto che possa trasformarsi in qualcosa di più. Nulla però esclude che questo possa avvenire, con tutte le conseguenze e le situazioni che si vengono a creare in questi casi. Su un sito di incontri così non è detto comunque che l’amante che si cerca debba essere per forza qualcuno con cui stabile una relazione extraconiugale duratura. Nella maggior parte di casi si tratta di incontri mordi-e-fuggi senza un futuro, ma che sono sufficienti ad avere quella valvola di sfogo” che molte donne cercano. Su questo sito, insomma, tutti possono trovare quello che cercano, senza troppi problemi di tipo morale e neppure di tempo, perché la “preda” è a portata di mano.

Prudenza è la parola chiave

Accedere ai siti di incontri online, anche quelli più famosi nasconde sempre un’incognita che è bene tenere presente. Non si sa mai chi si trova dall’altra parte dello schermo e il consiglio, anche se scontato, è quello di usare la massima prudenza e di cercare di avere quante più informazioni possibili. Su queste basi si può instaurare qualsiasi rapporto che tuteli entrambi da delusioni, incontri sgraditi o addirittura pericolosi.

La regola vale soprattutto quando si cercano rapporti fondamentalmente senza troppe regole, come nel caso dell’amante o dei trombamici. Non è bene fidarsi della propria e presunta esperienza e, per il primo incontro, è meglio scegliere un luogo ad alta frequentazione, come un bar o centro commerciale. Non si danno mai subito i riferimenti su dove si abita e bisogna cercare di capire quali sono le reali intenzioni. Molto spesso parlare prima al telefono può essere utile a capire, anche dallo stesso tono di voce, chi c’è dall’altra parte e se si può davvero stabile una proficua intesa. Se le foto non sono sufficienti è bene chiederne altre, per capire se l’identità è autentica e, quando si deciderà di incontrarsi, sta ai protagonisti usare tutte le precauzioni del caso per sentirsi al sicuro con una persona che si vede per la prima volta.