Come scattare un Selfie perfetto in auto

Dalia Smaranda

In #Lifestyle / Dalia Smaranda / Comments

Il Selfie è diventato una delle tendenze più longeve, sono anni infatti che le foto vengono scattate non più con lo zio di turno sempre presente ai matrimoni ma da soli in casa, a lavoro e perfino in situazioni intime. Questa modalità di farsi una fotografia, spiegano i psicologi, è un gesto che accresce l’autostima e la sicurezza in noi stessi immortalando infatti una nostra immagine nella migliore posa possibile. La tecnica però sta migliorando sempre di più, sono lontani infatti i tempi dei vecchi smartphone che facevano foto sfocate o foto in bagno, esistono infatti oggi guide per la luce o per la posizione da assumere perfetta.

elisabetta-canalis-selfie-auto

Elisabetta Canalis

Ma qual’è il modo migliore per farsi un Selfie in macchina (soprattutto se siete giovani ragazzine che hanno preso da poco la patente!)?

Prima di tutto è importante la posizione del cellulare, deve trovarsi leggermente più in alto rispetto al vostro viso così da allungarlo grazie alla prospettiva. Scegliete poi di farlo sempre in una giornata luminosa, la luce infatti risalta il colore degli occhi e della pelle. La foto non deve essere mai scattata frontalmente, ma si deve ruotare il viso di circa 45 gradi rispetto allo smartphone scegliendo il vostro profilo migliore. Difficile che un selfie venga bene se siete completamente struccate, cercate quindi di darvi almeno un leggero tocco di make up. Ultimo consiglio, cercate di lasciare sciolti i capelli, una bella chioma fa sempre un certo effetto, mentre un acconciatura non renderebbe giustizia al vostro viso.

Ovviamente evitate di farvi foto mentre siete alla guida, già lo sappiamo che siete pericolose evitatelo di esserlo anche per gli altri.