Rimedio naturale contro la sciatalgia: ecco come far andare via il dolore

Esistono dei dolori che vengono spesso sottovalutati perché non associati a malattie gravi. Spesso si attribuisce poca importanza ad un mal di schiena perché si crede che sia un problema di passaggio. Nel caso dell’infiammazione del nervo sciatico, può essere un dolore molto forte ed in alcuni casi anche invalidante. Ecco il rimedio naturale contro la sciatalgia che farà andare via il dolore in 10 minuti.

Rimedio naturale contro la sciatalgia: cosa sapere

Se soffriamo di questo genere di infiammazione, forse ci saremo resi conto che riempirsi di farmaci a volte è inutile. E non li si può assumere nemmeno tanto spesso quanto avvertiamo il dolore. Il rimedio naturale contro la sciatalgia di cui vi parleremo non può sostituire in nessun modo il parere del medico.

Se ci viene prescritta una cura farmacologica dobbiamo comunque seguirla, ma nulla vieta di associare un rimedio completamente naturale. Iniziamo prendendo una bacinella con 10 litri di capienza da riempire con acqua calda. Ricordiamoci che poi dovremo immergere i piedi, quindi è giusto che sia calda ma non deve essere bollente o insopportabile.

Aggiungiamo sidro di mele e sale all’acqua calda ed immergiamo tutte le nostre estremità inferiori, quindi i piedi. Attendiamo finché l’acqua non si sarà raffreddata: solo a questo punto potremo rimuovere i piedi. A questo punto laviamo i piedi e cerchiamo di mantenere la zona che abbiamo trattato al caldo.

Facciamo lo stesso anche il giorno dopo, e manteniamo i piedi sempre esposti alle alte temperature, magari con i calzini. Questo può essere difficile nella stagione calda ma si consiglia di farlo ugualmente. Se ripeteremo questa procedura ogni sei mesi, riusciremo a prevenire gli stati infiammatori ed anche a curare nel giro di 10 minuti il dolore quando insorge.

Questo rimedio naturale contro la sciatalgia non prevede che si assuma nulla per bocca, perciò non ci sono controindicazioni di alcun genere.

Altro suggerimento utile, che invece non riguarda l’assunzione di alcun composto per via orale né di medicamenti da praticare sotto forma di iniezioni, è l’allenamento di tutti i muscoli del dorso che essendo maggiormente tonici faciliteranno il lavoro di scarico che le ossa dovranno operare sul peso del nostro corpo. Per allenare i muscoli della schiena, anche di quella più bassa, dunque non soltanto i dorsali alti, il nostro suggerimento è quello di acquistare un vogatore sul sito remoergometro.com, che raccoglie una lista di recensioni sui migliori vogatori acquistati online, di tutti i tipi e sia da professionisti che semplicemente da chi voglia star bene fisicamente.



redazione