ProMuoviti: idee a spasso e turismo 2.0 sostenibile

redazione

In social up, TECH / redazione / Comments

Nell’epoca degli smartphone, dei tablet, dei giochi sul cellulare e della connessione internet 24 ore su 24, anche il modo di fare turismo si trasforma e le App diventano, per chi opera in questo settore, un nuovo ed importante strumento di marketing.

E’ in questo scenario che nasce ProMuoviti giovane ed innovativa startup turistica che si propone come fornitore di contenuti interattivi per vivere esperienze di visita all’aria aperta (e non solo) con l’ausilio dello smartphone e degli altri apparati mobili.

Grazie a ProMuoviti da oggi brand, strutture private, enti ed associazioni che operano nel settore turistico potranno raccontarsi ai propri utenti attraverso attività interattive geolocalizzate simili a una caccia al tesoro interattiva all’aperto, offrire ai clienti una passeggiata all’insegna del turismo sostenibile, suggerire itinerari ricchi di contenuti informativi e spunti culturali e arricchire la propria App con percorsi interattivi basati su mix di storytelling e gamification.

Con una duplice finalità:

  • Comunicarsi e promuoversi in modo originale ed alternativo
  • Fidelizzare gli utenti con esperienze di visita coinvolgenti ed emozionanti

Un format innovativo per raccontarsi e tante possibilità di fruizione dei contenuti interattivi.

All’interno del mondo ProMuoviti è doveroso segnalare GAIAsmart, l’applicazione gratuita per smartphone che permette di visitare le città d’arte italiane giocando, nasce la nuovissima Sappi! (Service app integration) un Servizio Web e insieme una API di integrazione che rende possibile la pubblicazione e la distribuzione dei contenuti creati da ProMuoviti verso app, sistemi ed infrastrutture tecnologiche di terze parti, ampliando dunque l’offerta B2B con la finalità di creare rapporti di partnership e networking in Italia e all’estero.

Eco-sostenibilità e wellness, sono due idee che hanno guidato fin dall’inizio tutto il progetto.

ProMuoviti vuol dire turismo sostenibile (ci si muove a piedi, in bici o con i mezzi pubblici) con doppio vantaggio: per il pianeta e per le persone, che vengono spronate e fare movimento all’aria aperta.

La tecnologia e le sue applicazioni diventano un supporto all’esperienza e uno spunto intelligente per spronare le persone ad uscire di casa, passeggiare all’aperto, scoprendo, tramite giochi e narrazioni, le bellezze artistiche e paesaggistiche del territorio.