Phillip Haumesser insegna che per creare foto uniche dei propri figli basta poco

redazione

In #Lifestyle, social up / redazione / Comments

Nei primi mesi del 2015 la moglie di Phillip Haumesser ha espresso il desiderio di iniziare a collezionare fotografie dei loro figli, perché questi stavano crescendo rapidamente e molti bei ricordi sarebbero andati persi per sempre. Ovviamente la coppia, come molte altre ha collezionato centinaia di fotografie grazie agli smartphone, ma quello che la moglie di Phillip desiderava era qualcosa di diverso, delle foto decisamente superiori.
«Avevo già usato delle telecamere prima per fare alcuni cortometraggi amatoriali e progetti più semplici, ma sapevo molto poco sulla fotografia o meglio, sull’arte della fotografia, finché un giorno mi sono imbattuto in una fotografa su internet, Lisa Holloway. La sua fotografia era incredibile e da quel momento ho deciso di cercare di imparare il suo stile. Ho iniziato a guardare dei video su YouTube e diversi tutorial» ha detto lo stesso Phillip. E ‘passato poco più di un anno e la raccolta si è ingigantita notevolmente diventando virale anche sui social network!