www.sydneynewstoday.com

Peanut, il vitello australiano che crede di essere un cane

Ognuno di noi ha un proprio modo di vivere, comportarsi, pensare, stare con gli altri, affrontare le esperienze della vita. Ognuno ha anche la libertà di sentirsi e comportarsi come meglio ritiene. Perché nessuno può dirci come dovremmo comportarci, essere, vivere. E se questo principio è sacrosanto per noi essere umani, lo stesso vale per tutti gli esseri viventi, compresi gli animali. Ne è un esempio il protagonista della storia che vi stiamo per raccontare. Il suo nome è Peanut, il vitello che crede di essere un cane.

www.thewest.com.au

PEANUT, IL VITELLINO SALVATO PER MIRACOLO

La storia di Peanut è ambientata in Australia, nel paese balneare di Broome. Qui, vive il nostro cucciolo di vitello circondato da maiali, polli, pavoni, sei cani e al suo proprietario Edward Foy. Ed è proprio il proprietario a sostenere lo strano comportamento del suo vitellino che è convinto di essere un cane. Una vita non proprio facile quella di Peanut. Come ha raccontato Edward, il vitellino “è stato salvato dalla strada, e alla nascita ha rischiato di morire. La sua mamma era stata investita da una vettura e lui era rimasto vicino a lei con il cordone ombelicale ancora attaccato“. Fortunatamente Peanut è stato salvato prima che fosse troppo tardi ed adesso vive felice con Edward che si prende cura di lui. Ma come mai si comporta come un cane?

www.thewest.com.au

PEANUT, IL VITELLINO DA GUARDIA

Peanut non ha mai visto altri bovini – continua Foy – ed essendo sempre circondato da cani, ha acquisito la loro personalità“. Spesso passeggia in spiaggia insieme al proprietario proprio come fanno tutti gli altri amici a 4 zampe. Forse è proprio questo il motivo alla base dello strano comportamento dell’animale. Tuttavia, il proprietario non è per nulla preoccupato. Almeno non di questo. Quello che, infatti, spaventa Edward è che Peanut potrebbe farsi male con le corna. “Anche se so che crescendo aumenterà molto di peso – ha spiegato l’uomo – avrà delle lunghe corna. Ma le avvolgerò con qualcosa di morbido per non provocare danni ed evitare che si faccia male”. Peanut è un vitellino dolce e affettuoso ma anche sempre molto affamato. Beve ben 16 litri di latte al giorno per un costo di oltre 250 dollari al mese, e potrà arrivare a pesare anche 900 chili. Insomma, un bel vitellino da guardia!



Catiuscia Polzella