Messi, il vincitore del Pallone d'Oro 2019

Pallone d’Oro 2019: un altro trionfo per Messi

Lionel Messi ha vinto il Pallone d’Oro 2019, il sesto nella sua straordinaria carriera, superando il rivale di sempre Cristiano Ronaldo fermo a 5. Messi ha superato la concorrenza di Virgil van Dijk e Cristiano Ronaldo, arrivati rispettivamente secondo e terzo. Con la sesta vittoria Lionel diventa il giocatore ad aver vinto più volte l’ambito trofeo di France Football. Terzo Cristiano Ronaldo vincitore della Serie A, della prima edizione della Nations League e della Supercoppa Italiana, ma grande assente alla cerimonia di premiazione.

La stagione di Messi è stata fenomenale, ma meno di altre passate. La Pulce ha vinto la Liga (è stato anche il capocannoniere del torneo) ed è arrivato al terzo posto nella Copa America vinta dal Brasile. La grande delusione della scorsa stagione è stata l’eliminazione subita nella semifinale di Champions League contro il Liverpool, poi vincitore. Se a livello di trofei la stagione è stata “quasi normale”, è a livello individuale che Messi si è distinto dagli avversari. Con il Barcellona ha segnato 51 gol in 50 presenze tra campionato, coppe nazionali e Champions League.

I giocatori del Liverpool dominatori in Europa, e secondi in campionato pur avendo realizzato 97 punti, erano la squadra con più candidati tra i trenta: ben sei giocatori.  Nessuno di loro è riuscito ad aggiudicarsi l’ambito trofeo nonostante Virgil van Dijk fosse il favorito numero uno fino a qualche settimana fa. Il Liverpool ha dominato la classifica con ben tre giocatori nelle prime cinque posizioni: Sadio Manè è arrivato ai piedi del podio.

La top ten, nell’ordine, è completata da: Mohamed Salah, Kylian Mbappé, Alisson, Robert Lewandowski, Bernardo Silva,  Riyad Mahrez.

Mentre questo è l’ordine dei finalisti dall’undicesima alla trentesima posizione: Frenkie De Jong, Raheem Sterling, Eden Hazard, Kevin De Bruyne, Matthijs De Ligt, Sergio Aguero, Roberto Firmino, Antoine Griezmann, Trent Alexander-Arnold, Dusan Tadic, Pierre-Emerick Aubameyang, Heung-Min Son, Hugo Lloris, Kalidou  Koulibaly, Marc-Andrè Ter Stegen, Georgino Wijnaldum, Karim Benzema, Donny van de Beek, Marquinhos, Joao Felix.

Modric, vincitore della passata stagione, non ha ricevuto nemmeno un voto, non riuscendo ad entrare nei trenta.

Vincitore del trofeo Kopa, il Pallone d’Oro 2019 dedicato agli Under-21, è Matthijs De Ligt che succede a Mbappé. L’olandese, ora alla Juventus, è il primo difensore a vincere questo trofeo. Matthijs De Ligt ha battuto gli attaccanti Jadon Sancho e Joao Felix.

Alisson si è aggiudicato la prima edizione del Trofeo Yashin, dedicato al miglior portiere della stagione. Il brasiliano ha vinto l’ultima Champions League e la Copa America, giocate entrambe da protagonista. Secondo è arrivato Marc-Andrè Ter Stegen, mentre Ederson ha completato il podio.

Alisson, Pallone d'Oro 2019 per il miglio portiere
Fonte: RSI

Il Pallone d’Oro 2019, dedicato alle donne, è stato vinto da Megan Rapinoe, vincitrice con la Nazionale statunitense dell’ultimo Mondiale. Il podio è completato da Lucy Bronze e Alex Morgan.