beautylife cosmetici

Non solo moda: il Press Day di Moma PR all’insegna del Made in Italy

Nel gelido pomeriggio di giovedì 14 novembre abbiamo partecipato alla presentazione delle collezioni primavera/estate dei brand rappresentati da Moma PR & Communication di Monia Zarba. La splendida location dell'Atelier di Via de Cristoforis 5 di Fiorella Ciaboco si è tramutata in un esuberante crocevia tra moda, bellezza, lifestyle e comunicazione.   Moma PR e Raffaella Manetta, Comunicazione ed Event Manager hanno reso possibile questo evento con la loro impeccabile professionalità. Lo staff della casa cosmetica Beauty Life ha offerto una dolce coccola agli ospiti con stand per l'hair-styling e cura della pelle. In questo felice contesto i brand Le Gabrielle, David Lafitte Pagano, Lois Minimal, Daniè Made in Sicily, Curly Bags e Chiara Is ci hanno presentato le loro proposte per la SS20 tra trend reinterpretati e artigianato Made in Italy. Scopriamoli uno ad uno.

Le Gabrielle

Una collezione magica di calzature inusuali. O almeno così le abbiamo reputate fino ad ora. Già apparsi su testate di settore importanti come Marie Claire ed Elle Accessories gli zoccoli artigianali di Gabriella Sala, designer brianzola, puntano alla rievocazione di un simbolo storico dedicato alle donne col cuore che pulsa. Il legno della Brianza è protagonista di ogni creazione di Le Gabrielle in cui sono coinvolti design, arte pittorica ed orafa per dar vita ad un pezzo unico di forte carattere e alta qualità artigiana, 100% made in Italy. le gabrielle zoccoli La collezione primavera-estate del fortunato brand si concentra sulle pelli decorate con forti dettagli colorati, tutti rigorosamente fatti a mano, borchie ed inserti in metallo prezioso. La designer ci confida la passione per le donne visionarie come Luisa Spagnoli ed il suo più profondo desiderio: "Voglio che la cliente si riconosca nella calzatura che indossa, mi piace pensare che vedendola in vetrina possa esclamare 'Caspita ma quella sono proprio io!'".

David Lafitte Pagano

Dotato di una soave parlantina e di uno spiccato talento, il jeweler designer David Lafitte Pagano ha un Atelier nella strategica Lugano, dove crea e rivende ad una clientela ricercata i suoi preziosi gioielli di haute couture. Pagano dedica i suoi gioielli all'attenzione di una donna che viaggi nel tempo, che sia onirica, multietnica, bella e atipica, carica di personalità e di un forte potere sensuale, fiera di distinguersi fra tutte. david lafitte pagano  Le perle, i coralli, la giada, il bronzo, la pelliccia e i tessuti più preziosi compongono con lavorazioni completamente artigianali i suoi gioielli, che non si dividono per collezioni, ma per temi sviluppati secondo una personale interpretazione. Le ultime collezioni sono “China Empire” ispirate al seducente potere della civiltà orientale su quella occidentale,“Ribbon” che rincorre la simbologia del nastro,“Alhambra”ispirata alla magica ed eterna Fortezza Rossa Spagnola e “Pearls'' che rincorre l'idea delle perle degli antichi greci. david lafitte pagano Contatti: Instagram @davidlafittepagano Facebook @davidlafittepagano

Lois Minimal

lois Minimal Colori sgargianti, proporzioni taglienti, tessuti scuba e upcycling. Un circolo virtuoso quello di Matilde Di Pumpo, direttrice creativa e founder di LOÏS. “LOÏS parte dall’idea e poi si sviluppa naturalmente, con tecniche sartoriali, bagni di colore, influenze multi culturali, prospettive dinamiche e opposizioni di contrasti che si mescolano come in una perfetta composizione musicale" ci dice la stilista. Contatti: INSTAGRAM @loisminimal FACEBOOK @loisminimaldesign

Daniè Made in Sicily

Un progetto nato per caso, da una realtà familiare e legatissimo alla sua terra d'origine: Daniè Made in Sicily porta la Sicilia nel mondo con i suoi caratteristici accessori. La collezione primavera-estato 2020 è frizzante, coloratissima ed eco-friendly. Le borse passepartout sono fatte a mano in"coffa", paglia una volta utilizzata come mangime per i buoi, e adornate da coloratissimi "strinzi" per dirla in siciliano, che cadono come pioggia colorata su tutta la lunghezza sono perfette per la spiaggia. danièmadeinsicily Il caratteristico logo del brand siculo, un cactus a forma di cuore, ricorre come dettaglio in oro assieme all'iconico cuore ex-voto. "Sulle borse Daniè Made in Sicily ci sono il fuoco dell’Etna, il viola della vite, il rosa del mandorlo in fiore, l’oro dei campi di grano e il nero della pietra lavica" dice Daniela, la designer. Un'esplosione di arte e tradizione sugli accessori di Daniè, che incarna un viaggio spettacolare nella bellezza.  

Curly Bags

Una testa coperta da morbidi ricci neri e di ottime idee quella di Tiziana Randazzo, ex top model palermitana che ha deciso di lanciarsi nel mondo dell’imprenditoria con la sua linea di accessori. "Curly" come lei le sue borse, dedicate alla donna allegra, frizzante e volitiva, con un bagaglio pieno di sogni che non aspetta che essere aperto per farli realizzare. curly bags Gli accessori sono prodotti dalle sapienti mani dei maestri fiorentini, confermandosi una certezza per chi ricerca uno stile elegante ed eclettico, 100% made in Italy.

Chiara Is

Vesti angeliche e leggere che si posano con grazia sulla silhouette. Ricami, pizzi, proporzioni studiate ad arte si compenetrano per creare un ensemble raffinato per una femminilità sussurrata ed aggraziata con materiali pregiati, 100 % made in Italy. La collezione primavera-estate 2020 rieccheggia di ricordi di Sicilia, terra madre della designer Chiara Gregis, che vive la moda in modo molto emozionale. Così scrive nel suo lookbook P/E 2020: "Se dovessi ricreare il sistema della moda, da cima a fondo, vorrei obbedisse al giro della ruota dei sentimenti." "CHIARA IS con le sue delicate vesti desidera enfatizzare ed impreziosire le avanguardie volitive delle donne. Donne che illuminano ed emanano solo luce. La luce del loro cuore che sola può rendere giustizia alla bellezza di ciascuna."

Momasophy

Le "Dame Scompigliate" di Monia Zarba, la direttrice di Moma Pr sono il frutto di anni di schizzi e disegni tenuti fino a poco fa nel cassetto dei ricordi, finchèé non è arrivato il coraggio di farli diventare concreti. La piccola capsule collection vede come protagoniste 2 donne, Mimì e Cocò. La Bionda e la Rossa. Lo charme e la ribellione. I due opposti che non potrebbero senz’altro fare a meno l’uno dell’altro. momasophy

"La prima comunicazione avviene proprio attraverso gli occhi. Sono loro che ci parlano per primi e che ci fanno capire tante cose perché gli occhi non tradiscono mai. Attraverso loro vorrei che anche gli altri vedessero quello che vedo io". Così dice la designer che ci rivela ispirarsi ad un artista che ama da sempre e ad una sua citazione:

“Quando conoscerò la tua anima, dipingerò i tuoi occhi”

Amedeo Modigliani.

 

Beauty Life Cosmesi

I loro cosmetici funzionali sono il frutto di ricerche avanzate, condotte in laboratori italiani, di grande esperienza e tecnologia. L'approccio terapeutico che unisce i principi attivi che la natura ci offre con la biotecnologia è alla base dell'idea della fondatrice Erika Guerra. Lo scopo del brand è prendersi cura nei minimi dettagli di ogni aspetto della pelle del viso e del corpo, grazie alle scoperte dermocosmetiche degli ultimi anni. beautylife cosmetici La linea Sublime all'acido mandelico è destinata ai professionisti del settore mentre la linea Gold Life alle pelli mature. I mieli profumati, gli scrub geleè e le creme idratanti sono un'esperienza tattile-olfattiva alla portata di tutte le pelli. Un grazie speciale alle professioniste presenti all'evento per i consigli personalizzati e la gentilezza. Noi ci siamo appassionati alle storie dei designer e alle novità della stagione calda ancora lontana.  Siamo sicuri che con questa energetica scorpacciata di tendenze e consigli non vedete l'ora di svestirvi anche voi, o meglio ancora, di vivere anche l'inverno con l'estate nel cuore.