Fonte: www.asianews.it

Nelle acque silenziose e pulite di Hong Kong tornano i delfini rosa

In tutto il pianeta, oltre 28mila di specie animali si stanno estinguendo sotto i nostri occhi. Un fenomeno angosciante quello dell’estinzione degli animali, provocato soprattutto dalle attività umane, come deforestazione, urbanizzazione, allevamento, agricoltura, pesca e bracconaggio. Tuttavia, nei mesi di lockdown è accaduto un inaspettato miracolo. Mentre l’uomo era costretto a fermarsi, a staccare la spina agli impianti e all’inquinamento, il mondo animale si riprendeva i propri spazi. In questi mesi ci siamo occupati più volte di strani avvistamenti in posti inusuali e nuovi arrivi in famiglia, con nascite del tutto inaspettate. Gli effetti benefici sulla natura della chiusura totale imposta all’uomo dalla diffusione del Covid-19 sono ancora visibili ed evidenti. E’ quello che è successo nella baia di Hong Kong, dove sono riapparsi i delfini rosa.

Fonte: www.dolphins-world.com

I DELFINI ROSA: UNA SPECIE A RISCHIO

Al largo delle coste di Hong Kong, la telecamera di un marinaio ha immortalato una presenza inusuale. Tra le acque limpide e cristalline della baia è apparso un bellissimo delfino bianco cinese, dal tipico colore rosa. Si tratta di una specie protetta e a rischio estinzione, di cui se ne contano appena seimila esemplari in tutto il mondo. Dei mammiferi, dunque, rarissimi che non si vedevano nella baia, secondo gli esperti, da ormai cinque o sei anni. Gli avvistamenti in questi mesi sono aumentati del 30%, complice la restrizioni alla mobilità e agli spostamenti che hanno drasticamente limitato il traffico marittimo.

UN RITORNO PER PRESERVARE UNA SPECIE

Così come successo anche nel nostro Paese, le misure restrittive imposte dal Covid-19 hanno reso le acque più pulite, tranquille e silenziose. E sarebbe propria questa la principale ragione che sta dietro al ritorno del delfino rosa nella baia di Hong Kong. Si tratta di una grande occasioni per i ricercatori che potranno ricominciare a studiare questi esemplari da vicino, tentando di preservare la specie e impedire che sparisca dal nostro pianeta. Insomma, la natura ci ha dato una nuova occasione per rispettarla. Adesso sta a noi non deluderla di nuovo.



Catiuscia Polzella