Da www.open.online

L’uomo dietro il campione: l’omaggio di Diodato verso Roberto Baggio

Chiunque ami il calcio non può non amare Roberto Baggio. Il divin codino, il numero 10 più forte nella storia del calcio italiano, è stato uno dei più grandi di sempre nella storia del calcio mondiale. Genio, estro, fantasia, classe, Baggio aveva tutto. E in qualità di genio del calcio, è giusto che la sua figura venga omaggiata a dovere, magari con un film. E così sarà. Non è notizia nuova, infatti, che Andrea Arcangeli interpreterà il fuoriclasse vicentino nel film a lui dedicato, intitolato proprio “Il divin codino”. Notizia fresca, invece, è quella che vede Diodato come l’autore della canzone principale che accompagnerà il film. Il titolo del brano, tanto semplice quanto a effetto, è “L’uomo dietro il campione”.

Da www.ilprimatonazionale.it

Per chi non lo sapesse ancora, il film uscirà su Netflix (da cui è stato prodotto) il 26 maggio 2021.

Il cantante vincitore di Sanremo 2020, classe 1981 e juventino, è cresciuto – calcisticamente parlando – con le prodezze di Roberto Baggio. Ed ecco che ora ha la possibilità di celebrare uno dei più grandi atleti di sempre con una canzone a lui dedicata.

Come sottolineato dallo stesso Diodato in un post su Instagram, è stato proprio dalla sua ammirazione e dal ricordo che ha nei confronti di Baggio che è nata la canzone in questione.

Il brano uscirà il 14 maggio, in anticipo di dodici giorni rispetto alla data di uscita del film. Da quel che si può leggere online, “L’uomo dietro il campione” è un brano incalzante che ripercorrerà a parole e musica la carriera e la vita proprio dell’uomo dietro il fuoriclasse, il campione, appunto.

Cresce sempre di più l’attesa per il film che, siamo sicuri, sarà impreziosito dalla presenza della canzone scritta da una penna così raffinata come quella di Diodato. Le sue canzoni non sono mai banali, e non c’è dubbio che anche questa sarà speciale.

Per tutti gli amanti del cantautore, poi, c’è anche un’altra bella notizia. Il 19 settembre, infatti, Diodato suonerà nella bellissima cornice dell’Arena di Verona, in un concerto che speriamo possa aprire ufficialmente una stagione nuova; una stagione all’insegna della normalità. E chissà che in occasione di questo concerto Diodato non canti anche “L’uomo dietro il campione”.

Manca sempre meno, quindi, ma noi non stiamo più nella pelle! Ricordiamo le date: 14 maggio per il brano di Diodato, 26 maggio l’uscita del film. Due appuntamenti imperdibili per ripercorrere la carriera del Raffaello del calcio italiano.



Marco Nuzzo