Le pagelle del primo red carpet di Venezia: dai look top ai total flop!

Ricomincia la Mostra del Cinema di Venezia e il primo red carpet della 78edizione ci fa sognare con il suo glam e la sua raffinatezza. Dame e cavalieri (o meglio vere e proprie celebrities) si apprestano a percorrere uno dei red carpet più ambiti del mondo del cinema e non solo. E questa serata di gala non risparmia proprio nessuno, dalle topmodel, agli influencer arrivando ad attori e registi: il lungo tappeto rosso di Venezia è una favola ad occhi aperti per tutti.

Questa prima serata ci ha donato abiti e look che non possiamo non commentare e il glamour è ritornato padrone della scena. Siete pronti per la pagella della prima serata?

SERENA ROSSI

Voto: 8.5

Tutto ciò che ci si aspetta da un Madrina del Festival: eleganza, bravura innata e raffinatezza. Serena, oltre a possedere tutte le doti precedentemente elencate, brilla di luce propria. Le scelte della sua stylist Flavia Liberatori puntano ad accentuare proprio questo e, con i suoi Armani Privè, ci è riuscita benissimo. Che dire? Armani è sempre una garanzia di eleganza e compostezza e una madrina più elegante di Serena non si era mai vista.

 

GETTY IMAGES

BIANCA BALTI

Voto: 8.5

Bianca sfoggia un Dolce & Gabbana con tanto di accessori in pendant con l’abito decisamente voluminoso e decisamente veneziano. Il tocco da “more is more” tipico della maison è chiaro nella scelta dei volumi e degli accessori e, Bianca, nella sua bellezza acqua e sapone riesce a rendere elegante anche un Dolce & Gabbana. Super apprezzato il trucco leggero e decisamente nude che valorizzi la bellezza naturale della modella. E comunque… il colore dell’abito è in palette!

PENELOPE CRUZ

Voto: 5

Scegliere di indossare Chanel in un evento come il red carpet di Venezia può essere davvero un’arma a doppio taglio e, purtroppo, in questo caso è un total flop. Dai volumi dell’abito, ai dettagli del look e del trucco: cara Penelope, per noi è un no. Sarà forse l’effetto ottico del bianco e nero? Peccato.

GETTY IMAGES

MILENA SMIT 

Voto: 5.5

Protagonista del nuovo film di Pedro Almodovar, Madres Paralelas, Milena Smit era una delle star tanto attese sul red carpet. Il suo look, firmato Balmain, gioca sulle geometrie e asimmetrie riprendendo un gioco di luci ed ombre grazie al bianco e al nero (e il tutto condito dal luccichìo). Che dire? Apprezzabile l’inversione di rotta e la scelta di un abito più moderno e meno veneziano ma… si può fare di meglio.

ANNA DELLO RUSSO

Voto: 7

Anna Dello Russo è la vera fashionista presente sul red carpet di questa prima serata e, questo abito di Ermanno Scervino, racchiude davvero la sua essenza frizzante e sexy. Dalla ripresa di quello che sembrerebbe la struttura di un abito 700esco con tanto di crinolina, il completo utilizzo del pizzo rosa e l’abbinamento dei gioielli ton sur ton rende questo look davvero da Dellorussiano. Ma, a dirla tutta, pensavamo osassi un po’ di più Anna!

MARIA CARLA BOSCONO

Voto: 9.5 

Abito destrutturato di Jean Paul Gaultier e basta sapere questo. Meravigliosa Maria Carla Boscono in un look dal colore autunnale che esalta la sua pelle perlacea e la sua bellezza naturale. Scelta azzeccata ed è subito uno dei look migliori della prima serata.

SARA SAMPAIO

Voto: 9

Anche per Sara Sampaio, Giorgio Armani è stata la scelta giusta. Tipico abito Armani con dettagli luccicanti, lunga gonna ad A e giochi di tessuti. Una vera diva da red carpet.

PAOLA TURANI

Voto: 7,5

La scelta del look di Paola Turani è stata quella di puntare sulla semplicità per esaltare le proprie forme naturali in dolce attesa e brillare di luce propria. Eccola, dunque, in un abito blu notte firmato Atelier Emè con tanto di profondo scollo all’americana e strascico. Lei bellissima ma ci aspettavamo qualcosa di più importante.

GETTY IMAGES

BIANCA BRANDOLINI

Voto: 7 

Abito super sexy made by Versace per Bianca Brandolini che tenta di ammaliare tutti con il luccichìo dello sfarzo e dell’unicità di Versace.



Valentina Brini