La nuova tendenza make up è la Glitter Tears, parola di star!

Francesca Valentina Troiano

In #Lifestyle / Francesca Valentina Troiano / Comments

È la nuova tendenza make up, quella delle Glitter Tears o Crystal Tears o come molti le chiamano “lacrime di unicorno”, è tornata dopo qualche anno alla ribalta anche sul red carpet.

Il make up riscopre così i glitter e li riporta ad un nuovo livello passando dall’effetto shiny anni novanta, tanto caro alle Spices Girls, a sofisticate applicazioni di strass.

Il national make up artist di Christian Dior, Davide Frizzi, ha dichiarato “ i Glitter servono a catturare e diffondere la luce, sulle passerelle ne viene fatto largo uso, ma nella vita reale non può essere così, quindi il consiglio è quello di utilizzare i glitter in piccole dosi per enfatizzare il viso ed in particolare gli occhi”.

Diverse sono le interpretazioni: sempre più spesso la “lacrima” è una sola, ovvero uno strass posizionato centralmente sotto l’occhio, come ha fatto Amber Heard sul tappeto rosso di Cannes (è stato il suo look di debutto come testimonial di L’Oréal Paris), ma la scelta di utilizzare la finta lacrima l’ha fatta anche Chiara Ferragni per festeggiare il suo 31esimo compleanno a Milano.

 

Altre volte invece i glitter o gli strass sono posizionati sulla palpebra inferiore a creare una o più lacrime come Lily Collins sul red carpet del Met Gala.

 

La moda dei face jewels, i gioielli per il viso è stata lanciata dai festival musicali, in particolare durante il famoso Coachella, dove star e non sfoggiano ogni anno applicazioni glitterate sul volto e su tutto il corpo.

 

Tornati in città dal deserto, i gioielli da viso si fanno più piccoli e discreti e si concentrano sotto gli occhi.

In poche parole, se siete invitate ad una festa e volete assolutamente farvi notare, il consiglio è quello di puntare su questa nuova tendenza make up per lasciare tutti a bocca aperta! Pronte a brillare?