La curiosa storia di Jia Haixia e Jia Wenqi

In #Instaworld, #Reportage, MONDO by Andrea ColoreLeave a Comment

Questa è la storia di due amici. Jia Haixia e Jia Wenqi sono due cinesi di 53 anni che hanno deciso di compiere sfide straordinarie insieme: nulla ha impedito loro di piantare più di 10 000 alberi in più di 10 anni! Il loro rapporto amicale ha travalicato qualsiasi ostacolo, anche la loro malattia.

Ebbene si, il fatto sorprendente della vicenda di Jia Haixia e Jia Wenqi sta proprio nei loro gravi handicap fisici. Haixia è nato con le cateratte congenite e perciò ha perso la vista ad un occhio. In più, nel 2000, è diventato completamente cieco in seguito ad un incidente. Wenqi, invece, è rimasto gravemente menomato in tenera età e da 50 anni vive senza le braccia.

jiahaixiajiawenqi3-721x450-660x330

“Io sono le sue mani – ha detto Haixia – Lui è i miei occhi. Siamo una bella squadra”. E’ stata la loro forza di volontà a far rendere loro conto di vivere appieno la propria vita. E insieme le cose si fanno meglio: nessuno può separarli!

La loro grande storia di amicizia inizia nel 2001 quando entrambi non trovavano lavoro a causa delle loro disabilità. Erano entrambi determinati a lavorare tanto che si sono messi a piantare alberi per cercare di racimolare qualche soldo. Hanno perciò deciso di affittare un ettaro di terreno dal governo e hanno proceduto alla piantumazione degli alberi.

Ogni mattina, i due amici si svegliano alle 7 per lavorare, giungono presso il fiume che devono attraversare per arrivare al terreno e Wenqi porta Haixia sulle spalle fino alla riva opposta.

jiahaixiajiawenqi4

Il denaro che i due amici guadagnano non è molto, ma sono determinati a piantare alberi nel terreno. Purtroppo non hanno molti fondi per potersi permettere di comprare i germogli. Come fanno dunque a compiere questa meravigliosa attività con le mani di uno e gli occhi di un altro?

La risposta è semplice: hanno imparato a sfruttare la disponibilità di Madre Terra. Haixia e Wenqi utilizzano i germogli degli alberi più vecchi per poter rimboschire il terreno che hanno comprato. Quando c’è un albero da scalare per raggranellare germogli, Wenqi dirige Haixia verso i rami più alti con molta attenzione. La pazienza è notevole e gli amici cinesi lo sanno eccome! Spesso il frutto dei loro sforzi non sono sempre evidente, ma veder crescere i germogli che loro stessi hanno piantato è una ragione in più (e forse non l’unica) per poter andare avanti!

jiahaixiajiawenqi7Con il passare del tempo, molte persone si sono offerte di aiutare i due amici dopo essere venuti a conoscenza della loro commovente storia. Addirittura, un filantropo si è offerto di pagare una costosa operazione per poter restituire la vista a Haixia, mentre un altro benefattore si è offerto di pagare loro le pensione, con l’auspicio che questi due grandi esempi di umanità abbiano in futuro un tetto sopra la testa e un piatto sempre caldo che possa nutrirli.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti “mi piace” a Social Up!

 

About the Author
Andrea Colore

Andrea Colore

Facebook

Nato a Milano nel 1996, dopo essersi diplomato al liceo scientifico di Cantù (CO), si iscrive al corso di laurea in lettere classiche presso l'Università degli Studi di Milano. Collabora da agosto 2015 con il sito "Social Up! Your daily lifestyle magazine". I suoi interessi spaziano in molti campi dello scibile e afferisce, all'occorrenza, a molte sezioni del sito. E' responsabile della sezione cultura.

Loading...