Fonte: oggi

Jessica vince il GFVip: la vendetta della Bridget Jones di canale 5

L’edizione più lunga in assoluto del Grande Fratello Vip è ufficialmente terminata ieri, lunedì 14 marzo. Quella di quest’anno è stata un’edizione contrassegnata da tanti colpi di scena e il nome del vincitore non è da meno. A spegnere definitivamente le luci del GFVip, ripercorrendo tutte le stanze in cui i Vipponi hanno vissuto diverse emozioni, sono stati Davide e Jessica. Quest’ultima ha poi trionfato nello studio.

Jessica è la vincitrice del GFVip, e chi se lo aspettava?

Ad inizio puntato la più grande delle sorelle Selassié non era neanche ufficialmente in finale. Infatti, è diventata la quinta finalista solo dopo aver battuto Giucas, che per molti era definito l’intoccabile. Questo, quindi, è stato il primo di una serie di altri televoti che Jessica ha dovuto affrontare fino alla vittoria.

Il colpo di scena più grande è avvenuto dopo l’eliminazione della sorella, Lulù, che in questo GFVip con la sua schiettezza e con il suo stile ha dimostrato di essere davvero se stessa, pregi e difetti compresi. Nell’ultimo periodo Jessica si stava riscoprendo come donna e aveva dichiarato di non sopportare più le manie e i capricci di Lulù. Sarà stato questa presa di posizione ad aver portato il pubblico a preferire in fine la sorella maggiore?

Jessica, Lulù e Clarissa sono entrate insieme come tre sorelle viziate e ciascuna di loro, in un modo o nell’altro, ha riscoperto se stessa nella casa del GFVip.

Lulù ha trovato l’amore, Manuel, con il quale sembra davvero vivere come in una favola. Jessica, invece, alla costante ricerca di un “bono” si è beccata diversi due di picche che, però, non l’hanno mai fatta davvero cedere.

Il bel Basciano ha preferito l’amica di Jessica, Sophie, e per un bel periodo di tempo la povera Bridget Jones di canale 5 ha fatto tra i due la terza in comoda. Fino a quando qualcosa in lei non è cambiato. In un primo momento non si sentiva mai abbastanza per la situazione e aveva persino pensato di abbandonare il gioco, ma poi ha iniziato a brillare. Grazie anche all’ingresso e al rapporto con l’impassibile Barù, di cui Jessica si è presa una bella cotta.

Ricorderemo per sempre i Jerù nella storia dei reality, anche se questi non sono stati mai davvero una coppia.

Finalmente hanno avuto il coraggio di chiarire che sotto le coperte le loro labbra si sono sfiorate e che c’è stata una certa intimità. I due non si sono mai sbilanciati più di tanto, ma Barù le ha sempre confermato il suo non reale interesse. Questo, però, le ha anche detto che ne avrebbero discusso meglio fuori, magari frequentandosi nella vita reale. E adesso che Jessica è la vincitrice, chissà come sarà.

Quella di Jessica Selassié può essere per qualcuno, affezionato alle dinamiche e alle strategie di gioco, una vittoria poco meritata. D’altro canto a parte le sue friendzone e il rapporto con le sorelle, non ha fatto molto scalpore la sua presenza. Eppure nel silenzio, nella riflessione, nel dosare le parole, Jessica ha voluto portare in tv la sua normalità. Fatta di lustrini, ma anche di lacrime.

Jessica è l’emblema della tv realtà, dove il pubblico non vuole solo vedere scontri e parolacce, ma soprattutto l’evoluzione di un personaggio. Il suo reale cambiamento, fisico e mentale, ed anche la dignità di chi nonostante il rifiuto decide di non demordere. La regina della friendzone grazie al sostegno di chi l’ha votata, ha saputo come vendicarsi e rialzarsi giorno dopo giorno.

Come sostenuto dall’opinionista Adriana Volpe, Jessica è finalmente uscita dalla crisalide, si è presa il suo tempo ed è diventata una bellissima farfalla. In fin dei conti, siamo stati tutti un po’ Briget…Jessica Selassié!



Giulia Grasso