Intervista a Gisella Cozzo: vi racconto la mia Feel Love

Abbiamo intervistato Gisella Cozzo, autrice del singolo Feel Love il, distribuito da The OrchardSony Music, cantautrice e producer italo-australiana . Per lei è un vero e proprio ritorno alle origini con un pezzo pop di caratura internazionale dai ritmi coinvolgenti.

In Feel Love troviamo una Gisella insolita che fiera della sua crescita, sia come artista che come donna, ci travolge con un ritmo Pop-Funky senza tempo e la sua immancabile energia.

Il testo apparentemente semplice ha un messaggio importante, trasversale e senza tempo: “Lasciati andare, senza condizionamenti…alzati e balla. Apri il cuore, libera l’amore e lascialo libero di andare. La vita è troppo breve… Adesso e ora, è arrivato il momento di alzarsi e ballare”.

Una carriera ricca di successi per Gisella, le cui esperienze sembrano essere molto presenti in Feel Love. Buona lettura!

Come mai il ritorno alle origini con “Feel Love”?

Ho scelto di tornare al passato, scegliendo di rivivere gli anni Novanta con questa canzone, che mi dava molta energia, tanta voglia di ballare, lasciandosi andare e vivendo il momento.

Nel video vediamo il tuo debutto alla regia. Come è stato essere la regista essendo anche la protagonista?

Non è stato facile, ma per fortuna ho avuta una “vision” del video quando ho scritto la canzone, che mette al primo posto l’amore con cui vincere ogni cosa. Tutto quello che c’è nel video l’ho immaginato mentre scrivevi il video, quindi sono stata aiutata nel fare la regista. Ovviamente in molte persone mi hanno aiutato, ma devo dire che è stata una sfida pazzesca e molto divertente.

Con “Feel Love” che reazione si aspetta all’ascolto?

Spero di far ballare, lasciandosi andare, ascoltando il ritmo e seguendo la leggerezza. La musica è terapeutica, deve far divertire, facendosi cullare. Cerchiamo di accogliere momenti importanti e la musica è un’espressione diversa per ogni persona. Voglio far sentire l’amore intorno a noi, di qualsiasi tipo in qualsiasi momento, sentendosi sempre liberi in ogni momento.

Quanto della tua carriera è presente nella canzone? Quali esperienze e ricordi che porta più nel cuore sono presenti nella canzone?

Tutte le esperienze che si fanno nella vita e come artista sono importanti e vanno colte tutte. Ho scelgo l’arrangiamento, l’outfit, i “colori accesi”, tutte scelte che arrivano dal passato. Ogni esperienza fatta nella vita è preziosa.

Ho imparato molto nella mia carriera con la pubblicità, aperti concerti di altri artisti, vincendo un talent show, cantando e scrivendo canzoni per altri, tutte esperienze che aiutano e sono importanti, utili a cucire su di me “Feel Love”. Bisogna essere sempre leali con sé stessi, non bisogna cambiare, poiché non si inganna se stessi.

Se mi sono sentita pronta a fare il passo da regista, ballando, ecc. è perché era il momento giusto. Ogni cosa ha il suo perché e sono certa che bisogna essere fedeli a sé stessi. Ho sentito di farlo e l’ho fatto.



Paride Rossi