Il cuscino come elemento di design

Oggi siamo tutti abituati ad avere dei cuscini in casa, addirittura più cuscini, se ci spostiamo dalla sala alla camera da letto, ma vedendoli quotidianamente sicuramente non abbiamo mai pensato a come le prime testimonianze di “cuscini” arrivino addirittura dalla Mesopotamia, dove erano in uso delle pietre scavate su cui poggiare la testa.
I cuscini in passato venivano usati particolarmente da persone con grandi ricchezze. A darne la prova sono i cuscini ritrovati nelle tombe dei faraoni in Egitto, dove il cuscino era un vero e proprio oggetto d’arte. Le principali produzioni di cuscini arrivano dalla antica Cina, dove questo oggetto artistico era sempre riservato alle persone più facoltose e venivano realizzati con materiali preziosi come la porcellana. Porcellana che veniva poi impreziosita con pietre, perle e pitture fatte con rifiniture in oro zecchino.
Basta pensare che un cuscino realizzato da Shi-fan-Sen, un importante orafo ai tempi della dinastia Qin, è ora nel museo nazionale cinese.
I cuscini poi hanno iniziato anche a fare parte dei corredi nuziali.
La versione “soffice” del cuscino nasce con i Greci e con i Romani, riempiendo degli involucri di stoffa, spesso finemente ricamati, con paglia e piume.
Il cuscino utilizzato nella concezione che ancora oggi abbiamo nasce invece dalla rivoluzione industriale, quando diventa un oggetto di stoffa, di forma rettangolare per lo più, ripieno di materiali morbidi, che viene posto sul materasso per appoggiarvi la testa durante il sonno.
E dal letto il passo è breve per portare il cuscino anche sui divani di casa.
E oggi esistono cuscini creati per ogni esigenza e per ogni gusto, per garantire comodità ma anche arredo.

Ed ecco tre cuscini di cui non potrete che innamorarvi e di cui non potrete fare a meno nelle vostre case.

Wanderlost & Found – Il cuscino classico moderno

Un cuscino che si può definire classico ma nello stesso tempo anche moderno. Un oggetto che pensa alla tua comodità, ideale per il confort assoluto anche in un momento di relax sul divano, ma anche un oggetto di vero e proprio design.
Un cuscino classico, di forma rettangolare, di un colore bianco splendente che si addice a tutti gli stili. Tuttavia non si ferma alla classicità, presentando sopra un’immagine alquanto inconsueta da vedere sopra un cuscino. Viene infatti riprodotto, finemente posizionato ad un lato, un carciofo, con un dipinto raffinato, pieno di gusto e di simmetria.
Insomma, l’unione perfetta di qualcosa di classico a qualcosa di moderno, qualcosa di sorprendente. Il cuscino, che possiamo definire un vero e proprio oggetto di design, è pronto per abbellire ogni vostra stanza!
Ma non solo questo vi aspetta, dato che Wanderlost & Found, oltre ai cuscini, pensa a come decorare tutta la vostra casa. L’azienda infatti spazia dagli oggetti per il bagno agli oggetti per la cucina. Ma come se non bastasse, pensano anche a come rendere uniche le vostre pareti e i vostri accessori ed è l’ideale per fare un regalo sentito e pieno di gusto.

Eatsleepdoodle – il cuscino personalizzabile

Ed ecco una tipologia super innovativa di cuscino, perfetta per un regalo molto originale e molto creativo. Eatsleepdoodle ha infatti creato federe personalizzabili. Una semplice federa con un disegno a tua scelta, tra la rappresentazione del mondo, dello spazio, della casa e tante altre. Tutte in bianco e nero, pronte ad essere colorate e così personalizzate completamente da voi, con il set di pennarelli che troverete inclusi nella confezione in cui sarà la vostra bellissima federa.
Ma non solo cuscini personalizzabili, infatti potrete scegliere anche tovagliette, tovaglie, zaini e borse.
Insomma, un regalo molto originale che appassionerà sia i grandi sia i più piccini. Un regalo che verrà ricordato e che darà un tocco alquanto innovativo e artistico alla vostra casa.

H.O.C.K. – è solo questione di stile

Ultimo ma non ultimo, il bellissimo cuscino firmato H.O.C.K. che con le sue fini rifiniture e i suoi allegri colori, può rendere unica la vostra stanza.
Fantasia e colori rappresentati con righe, fiori e innovative fantasie saranno letteralmente le protagoniste del divano.
Di forma rettangolare o di forma quadrata, risultano così perfetti per ogni disposizione e grazie ai loro colori sono perfetti con qualsiasi tonalità.
Anche in questo caso non si parla di un semplice cuscino, ma di un vero e proprio pezzo di design.
Non si potrà più fare a meno di questo pezzo così originale e perché non abbinare anche un piccolo pouf, tutto coordinato?

Insomma, cuscini diversi ma con una cosa in comune: rendere unica la stanza in cui deciderete di metterlo!



redazione