I cuccioli di elefante e le loro proboscidi spopolano su Tik Tok

Gatto, cane, opssum poco importa: i cuccioli sono tutti teneri ed irresistibili. A volte, animali che da grandi sono enormi e spaventosi, da piccoli sono veramente carini e dolcissimi. Per quanto possiamo essere stressati, annoiati o arrabbiati, basta una foto di un animaletto carino sul web per farci cambiare umore per magia. Per questo i social sono stracolmi di foto, video ed immagini di animaletti pelosi bellissimi che si sfidano a suon di like. Sancire il vincitore tra tutti questi esemplari di cuccioli è praticamente impossibile, anche se c’è chi si avvicina al podio. Secondo gli internauti, infatti, i cuccioli di elefante sono su un altro livello di carineria con le loro orecchie grandi e le lunghe zanne. E adesso sono anche i protagonisti di Tik Tok.

Un TikToker, infatti, ha realizzato un video in cui spiega tutti i motivi per cui gli elefanti sono i cuccioli più belli del Mondo. In realtà, non che avevamo bisogno di tante ragioni per convincerci,  ma questo video ci dà davvero la conferma. Elencando una serie di “curiosità sui cuccioli di elefante”, ha rivelato che questi dolcissimi animaletti in realtà non hanno idea di cosa fare con la loro proboscide all’inizio. Sulle note di “Baby Elphant Walk” di Henry Mancini, il Tiktoker ha sottolineato le difficoltà iniziali dei cuccioli di elefante. “Se vedi un elefantino dondolare in questo modo, – ha spiegato il videomaker – è perché non è abituato alla proboscide e si sente a disagio.

@mndiaye_97

More reasons why elephants are the best #elephant #nature#cute

♬ Baby Elephant Walk – Henry Mancini

“Ci vogliono anni per capire tutte le cose che possono fare con la loro proboscide, ma fino ad allora, la usano come un elicottero mentre cercano di abituarsi al proprio corpo”. Un altra curiosità che il video rivela è che in realtà i cuccioli di elefanti usano le estremità della propria proboscide come un ciucciotto, proprio come i piccoli di umani fanno con i pollici. In realtà, la proboscide è come un lungo naso che serve per odorare, respirare, barrire, bere ma anche per afferrare le cose.

L’artefice del video non è nuovo a questo genere di cose. Il suo profilo, infatti, è ricco di contenuti video sul mondo della natura e degli animali apprezzati da oltre 6,7 milioni di follower.



Catiuscia Polzella