Gold Elephant World Awards: il Catania Film Festival alla settima edizione

Francesco Bellia

In SPETTACOLO / Francesco Bellia / Comments

Anche quest’anno il mese di Aprile sarà caratterizzato dal Gold Elephant World Awards, il Festival del cinema di Catania, giunto alla sua settima edizione. Dal 18 al 21 aprile, infatti, presso il Cinema Lo Po (per la proiezione dei film in concorso nelle giornate del 18 e del 20 aprile) ma anche in altre location quali Il Liceo Artistico Statale M.M. Lazzaro e il Ma di Catania (per la premiazione finale del 21), verrà ospitata la rassegna cinematografica, ideata e diretta da Cateno Piazza e organizzata da Alfiere Production, in collaborazione con enti pubblici e privati.

Quindici i Cortometraggi in Concorso in anteprima siciliana: Il bibliotecario (Fabrizio Di Giovanni), Cecilia’s affair (Fabio Fagone), 08 Giugno ’76 (Gianni Saponara), L ‘ombra delle muciare (Marcello Mazzarella), Come back (Alessio Liguori), A volte Dio (Luigi Fedele), Bitchboy (Mans Berthas), Fuecu e cirasi (Romeo Conte), Nel suo mondo (Cristian Scardigno), First in First Out (Sacha Ferbus), Il bacio (Adriano Candiago), Framed (Marco Jemolo), Sono un supereroe (Nino Giuffrida), Anniversary (Angelica Germanà Bozza) e L’avenir (Luigi Pane). 

Caterina Murino, Ospite d’onore del Festival

Tre, invece, i lungometraggi: “Senza Fiato” di Raffaele Verzillo, “Blue Hollywood” di Francesco Gabriele e “Chi salverà le rose?” di Casare Furesi. Tra i film fuori concorso “Il signor Rotpeter” di Antonietta De Lillo , una pellicola fantasy, tratta dal racconto di Kafka “Una relazione per l’accademia”, proiettato nell’ultima giornata del festival. 

Per quanto riguarda la Giuria, essa sarà composta da una delegazione di giovani studenti liceali e universitari, oltre che dalla regista Antonietta De Lillo, dall’attrice Valentina Lodovini (“Benvenuti al sud”, “La giusta distanza”) e dal produttore Roberto Cipullo. Numerosi gli ospiti durante la manifestazione: tra questi l’ospite d’onore, Caterina Murino, attrice con esperienza internazionale, bond girl nel film di 007 “Casinò Royale”, cui andrà il premio Catania Cinema Europeo. Tra gli ospiti speciali anche l’attrice Donatella Finocchiaro, il regista Francesco Gabriele, la band siciliana Archinuè, la cantante Carolina Rey, l’attore Fabio BogaLando Buzzanca e molti altri. Gli incontri con gli ospiti saranno moderati dal critico cinematografico Emanuele Rauco, da Davide Catalano e Daniele Urciuolo. La cerimonia di premiazione finale si terrà presso il Ma di Catania: sarà condotta dalla giornalista e conduttrice Valeria Marletta e vedrà la proclamazione dei vincitori, oltre all’assegnazione dei premi speciali. Il poster ufficiale della manifestazione, immagine evocativa dell’opera letteraria “Il Piccolo Principe”, è realizzato in collaborazione con gli studenti della 3T sezione Audiovisivo e Multimediale del Liceo Artistico Statale “M.M. Lazzaro”. Per il programma completo è possibile consultare il sito ufficiale del Festival (qui il link).